16 ottobre 2018 - Ultimo aggiornamento alle 20.07
caronte manchette
caronte manchette
Catania

"importante essere presenti sul web"

L’Ordine dei Medici di Catania contro le fake news sui vaccini

19 aprile 2018

Il caso del bimbo di Catania morto di morbillo accende i riflettori sull’importanza dell’ “immunità di gregge”  per tutelare i più deboli. Il neonato non si era potuto vaccinare perché troppo piccolo. Adesso, l’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (Omceo) del capoluogo etneo vuole sottolineare l’importanza di essere presenti sul web per rivolgersi direttamente alla cittadinanza.

Ben prima della cosiddetta emergenza morbillo – spiega Nino Rizzo, consigliere dell’Omceo di Catania e Direttore del bollettino dell’Ordine ‘Catania medica’ – ci siamo spesi tantissimo con interviste, notizie e approfondimenti che ovviamente hanno sempre avuto come comune denominatore l’assoluta e imprescindibile necessità che si rispetti in pieno il calendario vaccinale stilato dal ministero della Salute”.

“Come Ordine – continua Rizzo – abbiamo sempre cercato di realizzare una sinergia tra la formazione dei medici sui vaccini, che ovviamente è un caposaldo fondamentale, insieme all’informazione ai cittadini. Per questo, abbiamo trasformato il nostro vecchio bollettino cartaceo di informazione destinato ai medici “Catania Medica”, in un vero e proprio portale web di informazione sanitaria con cui ci rivolgiamo a tutta la cittadinanza. Così – conclude – siamo in grado di fornire un’informazione che a noi piace definire ‘certificata’ “.

Su come riconoscere le bufale che circolano sul web, e cosa chiedersi quando ci si imbatte in un sito che tratta il delicato tema delle vaccinazioni il provider Ecm 2506 Sanità in-Formazione e il dottor Giuseppe Mele, presidente Simpe (Società Italiana Medici Pediatri) in collaborazione con Consulcesi Club, lanciano una guida pensata proprio per gli adolescenti attraverso il corso Fad (Formazione a distanza) “Adolescenti: vaccinazioni e rivaccinazioni“. Parallelamente, Consulcesi Club promuove una campagna social di sensibilizzazione, curata dall’agenzia di comunicazione Docta, #condividiresponsabilmente.

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

Il Dirottamento dell’Autobus

Chi ricorda i tempi dei “Gufi” rammenterà il brano sul dirottamento del 18 e non DC8 come frequentemente accadeva di quei tempi. Analoga esperienza ho fatto io oggi ma non sul 18 ma sul 102 perché da noi gli autobus iniziano con il 100.
Andiamo a quel Paese
di Valerio Bordonaro Marco Scaglione

Diario di Singapore – Seconda Parte

Opportunità di business per le aziende siciliane, sia nella grande distribuzione, sia in hotel, ristoranti e catering. A Singapore i prodotti che potrebbero avere mercato sono: i preparati per gelato, i dolci da forno, i formaggi, le birre semi-artigianali, le conserve di verdura e le conserve ittiche.