18 marzo 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.15
caronte manchette sx e dx dal 28/08 a fine contratto 17/11
caronte manchette sx e dx dal 28/08 a fine contratto 17/11
Palermo

Sabato 23 Febbraio, ore 21

Lucina canta e racconta De André, concerto partecipato a Palermo | VIDEO

20 febbraio 2019

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Un concerto partecipato con Lucina Lanzara, direzione, voce e chitarra, 
Massimo Sigillò Massara, voce
Roberto Brusca, pianista accompagnatore 
Le Voci Vicine 

Ho visto Nina volare – Lucina canta e racconta De Andrè

Con la partecipazione straordinaria dei Tamburi Palermo Ben Kadì e….  la VOSTRA!

Non è un caso che sia stato scelto l’Auditorium Crociferi, la Chiesa di San Mattia, straordinaria struttura Cinquecentesca a pianta circolare, trasformata dal Comune di Palermo in Auditorium, appartenente al complesso dell’ex Noviziato dei Crociferi.  L’acustica e l’energia di questo luogo magico avvolgeranno gli spettatori in un evento totalizzante, in cui Lucina Lanzara racconterà aneddoti della vita di uno dei più grandi poeti del ‘900, coinvolgendo e dirigendo attivamente il pubblico.

Ospiti speciali saranno i Ben Kadì, un gruppo di percussionisti ragazzini migranti, che si stanno imponendo all’attenzione del pubblico,  già protagonisti di un documentario a Broadway ed in Giappone, ospiti di artisti di calibro internazionale di Badara Seck e Baba Sissoko. Sarà sostenuta dal pianoforte di Roberto Brusca, dalla voce di Massimo Sigillò  Massara, leader dei SeiOttavi e dalle Voci Vicine, fra le quali si esibiranno dei solisti.

Di particolare interesse i duetti di Lucina Lanzara e Massimo Sigillò Massara, come La città vecchia eKhorakhanè, la straziante Sidun interpretata dal performer Gaetano Aiello, il Gorilla italo/francese di Maurizio Maria D’Amico ed una chicca: la versione in siciliano delle Nuvole curata dalla cantastorie Francesca Amato.

Il pubblico sarà coinvolto nei più famosi ritornelli, Don Raffaè, alcune strofe della canzone di Marinella o Amore Perduto. L’emozione ci farà compagnia! Caldamente suggerita la prenotazione. (Prenota qui). Ingresso con donazione minima €10,00 (parte del ricavato andrà a favore dei Ben Kadì).

L’evento fa parte delle manifestazioni della Consulta della Pace. Parte del ricavato andrà a favore dell’attività artistica dei Ben Kadì.

I  brani in programma:

  • Suonatore Jones
  • Via del Campo  
  • La Guerra di Piero
  • Boccadirosa
  • Marinella
  • La Canzone dell’Amor perduto 
  • Ballata dell’amore cieco 
  • Un Giudice 
  • Il Gorilla (le Gorille) in una reinterpretazione di Maurizio Maria D’Amico  
  • La città vecchia
  • Amore che viene, amore che vai
  • Le Nuvole con una  versione inedita in siciiano della cantastorie Francesca Amato
  • Sidun del performer Gaetano Aiello
  • Ave Maria
  • Maria nella bottega del falegname 
  • Spiritual 
  • Don Raffae’
  • Khorakhane’
  • Geordie 
  • Hotel Supramonte 
  • Il Pescatore

LUCINA LANZARA

lucina canta de andrèCantautrice, produttrice, artista poliedrica, compositrice mediterranea contemporanea, si caratterizza per la contaminazione di generi musicali e nella sperimentazione vocale, è amministratore di Nota Preziosa s.r.l..

E’ stata soprano solista per l’Orchestra Sinfonica Siciliana ed unica voce solista femminile per il 388° Festino di Santa Rosalia – Palermo 2012. Nel novembre 2013 ha inaugurato a Palermo la rassegna “Il Suono del Buio” all’Oratorio di San Mercurio, concerto al buio pesto.

Nel 2016 è stata direttore artistico ed interprete della Cerimonia per il decennale Rotary Baia dei Fenici (Teatro Massimo Sala Onu) e dello Spettacolo per il Decennale Centro Astalli Palermo.

Ha scritto, presentato e diretto 12 spettacoli tra cui anche oratori moderni sperimentali

È autrice di 6 dischi, alcuni dei quali sono stati prodotti dalla RAI e dalla Sonzogno.
Ha composto ed interpretato la colonna sonora del Documentario “Il Resto dell’Anno” di M. Di Salle e L. Papaleo ed ha partecipato all’Installazione dell’artista Rosa Mundi “Foresta Abramitica”per l’inaugurazione della BIAS, in qualità performer e compositrice.

 

Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

Wanted perde un uomo fondamentale

Il 10 marzo del 241 a.C. la battaglia delle Egadi metteva fine alla prima guerra punica cambiando la storia del Mediterraneo con la vittoria dei Romani sui Cartaginesi.