Lutto all'Ars: è morto il deputato regionale di FI Riccardo Savona :ilSicilia.it
Palermo

l'annuncio

Lutto all’Ars: è morto il deputato regionale di FI Riccardo Savona

di
5 Agosto 2022

È morto Riccardo Savona, presidente della commissione Bilancio dell’Ars.

Lo storico esponente di Forza Italia, 70 anni, è deceduto all’Ismett dove era ricoverato da tempo per una grave malattia. Familiari e amici si sono radunati in ospedale. Savona è spirato proprio nei minuti in cui all’Ars si celebrava, probabilmente, l’ultima seduta parlamentare di questa legislatura, dopo la decisione del governatore Nello Musumeci di dimettersi in anticipo per consentire l’election day con le Politiche, il 25 settembre.

LE PAROLE DI NELLO MUSUMECI 

Nello Musumeci

Con lui Scompare un autorevole esponente della politica siciliana, un deputato che Palermo, la sua città, ha voluto per più legislature eleggere a Palazzo dei Normanni, per il solido radicamento che aveva col territorio. Ha guidato con profonda esperienza e rara saggezza la commissione Bilancio, mantenendo sempre una condotta di rispettosa collaborazione istituzionale con il governo. Sono diventato suo amico nella passata legislatura, proprio quando venne “chiacchierato” dai suoi stessi alleati di coalizione. E in questi ultimi mesi, Riccardo Savona non ha mancato di farmi sentire la sua vicinanza, con coraggio e a viso aperto. Conservo ancora sul mio cellulare l’ultimo suo messaggio inviatomi dall’ospedale: “Ti voglio bene davvero e tanto”. In questo momento di dolore sono, con tutti gli assessori, sinceramente vicino alla vedova e ai suoi familiari“.

IL CORDOGLIO DI ROBERTO LAGALLA

Roberto Lagalla

Ho appreso con grande tristezza della scomparsa dell’onorevole Riccardo Savona. Da parte mia il profondo ringraziamento per l’impegno e la dedizione nel corso dei suoi mandati politici all’Assemblea Regionale Siciliana e, prima ancora, al Consiglio comunale di Palermo. Ai suoi familiari esprimo forte vicinanza e sincero cordoglio“.

LA NOTA DEL GRUPPO DI FI ALL’ARS

Oggi la politica siciliana perde uno dei suoi punti di riferimento. Un politico infaticabile e sempre disponibile all’ascolto. È per tale ragione che la scomparsa dell’onorevole Riccardo Savona ci lascia sgomenti e frastornati. Fino all’ultimo è stato fedele al suo ruolo di Deputato e Presidente della Commissione Bilancio all’Assemblea regionale siciliana. Ci stringiamo al dolore della moglie e dei figli. Buon viaggio Riccardo, che la terra ti sia lieve“.

IL COMMENTO DI GIANFRANCO MICCICHE’

Gianfranco Miccichè

Con Riccardo Savona se ne va un pezzo di storia della politica siciliana, un uomo che ha condiviso con me tante battaglie per l’Isola. Da molti anni punto di riferimento della Commissione Bilancio che guidava con grande responsabilità. Conosceva come nessuno i conti dell’amministrazione regionale, anche nelle pieghe più difficili da leggere e da interpretare. Alla famiglia giungano le mie più sentite condoglianze e quelle dell’intero parlamento. Ci mancherà, per questo lo saluto con grande affetto: ciao Riccardo“.

LA DICHIARAZIONE DI RUGGERO RAZZA

Ruggero Razza

Con Riccardo Savona scompare un protagonista della vita parlamentare siciliana del quale in questi anni ho apprezzato l’equilibrio e al quale ho imparato a volere molto bene. Ha lavorato fino all’ultimo istante per una prospettiva di crescita della Sicilia e non ha fatto mai mistero di operare per consolidare i risultati degli anni di lavoro difficili che lasciamo alle nostre spalle. Alla signora Cristina, a tutti i familiari e alla sua comunità umana e politica desidero rivolgere il mio pensiero di cordoglio, affidando il dolore alla preghiera“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro