Mafia, Antoci: "Rendere omaggio a Livatino e a Saetta" :ilSicilia.it
Agrigento

Incontro con gli studenti a Canicattì

Mafia, Antoci: “Rendere omaggio a Livatino e a Saetta”

di
16 Maggio 2022

“Oltre a vivere i valori di Giustizia e fare memoria dei vostri concittadini magistrati Rosario Livatino ed Antonino Saetta sarebbe bene che periodicamente vi recaste al cimitero a fare visita alle loro tombe”. E’ stato questo l’inatteso invito fatto agli studenti da Giuseppe Antoci ex presidente del Parco dei Nebrodi sfuggito ad un agguato mafioso per il suo “Protocollo di Legalità” che di fatto rendeva impossibile l’accaparramento dei terreni alle famiglie mafiose non solo della zona.

Antoci per la seconda volta a Canicattì ha portato la sua testimonianza ai giovani studenti in un Teatro Sociale gremito in ogni ordine di posti. “Bisogna essere coerenti e scegliere di schierarsi dalla parte della Giustizia e della Legalità. Una scelta – ha detto Antoci – di campo senza se e senza ma”. Antoci prima di lasciare Canicattì ha voluto rendere omaggio alle tombe di Antonino e Stefano Saetta e del Giudice Beato Rosario Livatino accompagnato da Giuseppe Palilla e Fabio Falcone, presidente e tesoriere dell’associazione “Amici del Giudice Rosario Angelo Livatino Onlus“. “Canicattì ha pagato un prezzo altissimo sul fronte della lotta alla criminalità e per l’affermazione dei valori di Giustizia e Legalità – ha aggiunto – grazie a voi dell’associazione che lavorate per perpetuarne la memoria, testimonianza e l’esempio”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.