"Mafia dei Nebrodi", scarcerato il sindaco di Tortorici Galati Sardo :ilSicilia.it
Messina

accusato di concorso esterno in associazione mafiosa

“Mafia dei Nebrodi”, scarcerato il sindaco di Tortorici Galati Sardo

di
24 Gennaio 2020

E’ stato scarcerato il sindaco di Tortorici Emanuele Galati Sardo, finito ai domiciliari nel corso dell’operazione “Nebrodi” dello scorso 15 gennaio. In quell’occasione erano state 94 le persone finite agli arresti.

Secondo il gip Salvatore Mastroeni, sarebbero affievolite le esigenze cautelari che avevano motivato la concessione dei domiciliari, anche se il quadro accusatorio nei confronti del primo cittadino rimane immutato.

Il primo cittadino è accusato di concorso esterno in associazione mafiosa: da responsabile di uno dei Centri Commerciali Agricoli coinvolti nell’inchiesta avrebbe consentito ai clan la commissione di una serie di truffe all’Ue.

LEGGI ANCHE:

Mafia dei Nebrodi, arrestato anche il sindaco di Tortorici

Colpo alla mafia dei Nebrodi: 94 arresti. I clan puntavano sulle truffe all’Ue

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro