17 gennaio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.53
caronte manchette
caronte manchette
Agrigento

E' considerato il capo di "cosa nostra" a Sambuca di Sicilia

Mafia, fermato all’alba il boss Leo Sutera ritenuto fedelissimo di Messina Denaro

29 ottobre 2018

All’alba di oggi la polizia di Stato ha fermato Leo Sutera, anziano capomafia di Sambuca di Sicilia, accusato di associazione a delinquere di stampo mafioso e ritenuto vicinissimo al boss latitante Matteo Messina Denaro.

Il provvedimento, eseguito dagli investigatori dello Sco e della Squadra mobile di Palermo e Agrigento, è stato emesso dalla Dda di Palermo e giunge a termine di una complessa attività d’indagine, supportata da numerosi servizi tecnici, che ha consentito di individuare in Sutera il capo di Cosa nostra agrigentina.

Nonostante i lunghi periodi di detenzione, secondo gli inquirenti, Sutera avrebbe continuato a gestire affari del mandamento mafioso con il controllo, in particolare, delle attività edili della provincia di Agrigento.

Il boss è da sempre considerato ai vertici della Cupola agrigentina anche in forza dei personali rapporti, più volte documentati con i massimi esponenti di Cosa nostra delle province di Palermo e Trapani.

In particolare, sarebbe fra gli uomini di fiducia del latitante Messina Denaro al quale sarebbe legato da un’antica amicizia. Il provvedimento di fermo è stato emesso poiché è emerso il pericolo che il capomafia sambucese potesse rendersi irreperibile.

Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

Mafia, ladruncoli, o collezionisti seriali?

Quando si sente parlare di opere trafugate, molto spesso si pensa ad un gesto occasionale, magari a cura di balordi o inconsapevoli ladruncoli, che con poca esperienza arraffano alla meglio quello che capita sotto mano.
Andiamo a quel Paese
di Valerio Bordonaro Marco Scaglione

Diario di Singapore – Seconda Parte

Opportunità di business per le aziende siciliane, sia nella grande distribuzione, sia in hotel, ristoranti e catering. A Singapore i prodotti che potrebbero avere mercato sono: i preparati per gelato, i dolci da forno, i formaggi, le birre semi-artigianali, le conserve di verdura e le conserve ittiche.