Mafia, indagato un consigliere comunale nel Siracusano :ilSicilia.it

era già finito in carcere nel luglio scorso

Mafia, indagato un consigliere comunale nel Siracusano

9 Ottobre 2018

Un consigliere comunale indagato per mafia a Pachino (Sr). Si tratta di, 59 anni. Per lui la Procura distrettuale antimafia di Catania ha notificato un avviso di conclusioni indagini. Indagato anche Salvatore Giuliano, 55 anni. L’accusa per entrambi è di associazione a delinquere di stampo mafioso.

Per l’accusa Giuliano è capo e promotore dell’associazione mafiosa, che opera nel territorio di Pachino e Portopalo, e Spataro sarebbe un affiliato. Secondo gli inquirenti grazie alla “condizione di assoggettamento e di omertà” avrebbero commesso una “serie indeterminata di delitti contro la persona, il patrimonio e la pubblica amministrazione” per acquisire il controllo di attività economiche, concessioni, autorizzazioni, appalti e servizi pubblici ed anche per procurare voti per sé e per altri in occasione delle elezioni amministrative del 25 maggio 2014.

Giuliano era finito in carcere nel luglio scorso insieme ad altre 18 persone nell’ambito dell’operazione “Araba Fenice” della polizia che ha smantellato l’associazione mafiosa denominata “clan Giuliano” in grado, secondo gli inquirenti, di condizionare le attività economiche di Pachino, ed occuparsi di attività illecite dalle estorsioni al traffico di sostanze stupefacenti.

Nei giorni scorsi era stato chiuso il bar “Scacco Matto” a Pachino, riconducibile proprio a Spataro perchè ha l’interdittiva per mafia.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Sembra facile?

"A volte sentire parlare la massa ti mette nelle condizioni di dover contare fino ad un milione per non esplodere in violente risposte davanti a palesi affermazioni ipocrite o davanti alle omissioni". Dal blog Epruno, di Renzo Botindari
LiberiNobili
di Laura Valenti

Caino e Abele

L’odio tra fratelli genera nei genitori un forte dispiacere. Si chiedono: “dove abbiamo sbagliato?”. Trovare il colpevole non serve a risolvere la questione. Provate a studiare una soluzione di compromesso e, se non trovate terreno fertile, considerate le ragioni divine di questo impasse.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”. 
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.