Maltempo a Palermo: interi quartieri immersi nei liquami e persone bloccate "sopra" le auto | Video :ilSicilia.it
Palermo

La segnalazione del consigliere comunale Zacco

Maltempo a Palermo: interi quartieri immersi nei liquami e persone bloccate “sopra” le auto | Video

di
23 Agosto 2018

 

Sulla questione disagi a Palermo per il maltempo di questi giorni è intervenuto anche il consigliere comunale Ottavio Zacco che ha proposto un tavolo tecnico per intervenire in maniera definitiva riguardo gli allagamenti della zona nord della città.

“Un problema annoso che persiste da anni e che affligge particolarmente la zona nord della città e che a causa delle mutazioni climatiche che negli ultimi anni colpiscono la nostra città è aumentato in maniera preoccupante, prosegue il consigliere”.

In particolare maggiormente coinvolta è la zona di Partanna Mondello (via Polibio, esperia, eolo, ecc) dove spesso il fango che si forma e arriva dalla montagna “entra dentro le abitazioni dei piani terra, a piazza marina a Sferracavallo la strada si trasforma in un fiume in piena, in via Ugo la Malfa i lavoratori del CNR, di Telecom Italia e dell’assessorato regionale territorio e ambiente sono ostaggio degli allagamenti, per non parlare di viale dell’olimpo dove i liquami fuoriescono e invadono due interi quartieri.

Bisogna riconoscere che ultimamente sono stati effettuati interventi come la realizzazione di tre vasche di drenaggio nella zona Polibio che hanno attenuato il disagio, ma con piogge di lieve intensità.

Per questo ho chiesto al Sindaco e agli uffici competenti di istituire un tavolo tecnico permanente affinché si affronti e si risolva una volta e per tutte un disagio che dura da troppi anni e che non è più tollerabile, nonostante gli sforzi effettuati dall’amministrazione comunale, per questo è necessario coinvolgere anche la protezione civile regionale.

Attualmente sono in corso dei lavori c/o il depuratore fondo verde che dovrebbe attenuare la fuoriuscita di liquami in viale dell’olimpo “ma anche questo intervento non sarà risolutivo” aggiunge Zacco.

Non credo sia giusto costringere i cittadini che con sacrifici hanno acquistato casa a convivere con fiumi di liquami e fango che invadono le loro case” conclude il consigliere.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.