Maltempo ad Augusta, il sindaco lancia l'appello: "Città isolata, restate a casa" :ilSicilia.it
Siracusa

la dichiarazione

Maltempo ad Augusta, il sindaco lancia l’appello: “Città isolata, restate a casa”

di
29 Ottobre 2021

Augusta, nel Siracusano, è isolata da questa mattina. Gli ingressi della città sono completamente allagati. “E la situazione purtroppo peggiora – dice il sindaco Giuseppe Di Mare. Il maltempo ci ha dato tregua solo mezz’ora. Ma adesso piove ancora e si è alzato vento. Possono transitare solo i pullman. Alle 11 avevo un dato ufficiale di 120 mm di acqua caduta. Adesso mi dicono ufficiosamente che siamo a 160 mm. Gli allagamenti sono ovunque. Sono vicino al lungomare Rossini e vedo onde alte quattro metri legate al forte vento che si sta alzando. Stiamo monitorando le criticità. Il mio è un appello ai cittadini a restare a casa“.

Di Mare ha evidenziato i “diversi interventi effettuati dai volontari per portare medicinali e assistenza a tanti anziani. Adesso i volontari sono stremati ma so che stanno arrivando i rinforzi“. Il sindaco di Augusta è preoccupato anche per quanto succederà domani: “Quando l’emergenza sarà passata – sottolinea – bisognerà capire quali saranno le condizioni della città: dovremo effettuare il controllo delle strutture pubbliche ed in primo luogo delle scuole. Dovremo capire cosa ci ha lasciato Apollo“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.