Maltempo, voragini nell'asfalto e automobilisti in panne nel Palermitano :ilSicilia.it
Palermo

dopo il temporale di stanotte

Maltempo, voragini nell’asfalto e automobilisti in panne nel Palermitano

di
17 Novembre 2018

Nuovi danni e disagi per il maltempo, ieri sera, tra Palermo e provincia: allagamenti e voragini nell’asfalto. Nel capoluogo, gravi i danni subiti da abitazioni, strade ed esercizi commerciali: il ristorante “la Fattoria” è stato letteralmente inondato.

A Monreale, in via Corpo di guardia, il torrente cosiddetto “Vadduneddu”, normalmente di piccola portata, è esondato. Il tubo che contiene le acque e che passa sotto la strada si è spezzato: è stato trascinato per diversi metri, portando con sé il materiale di sostegno della strada, il manto stradale è franato mostrando una voragine. I vigili del fuoco, la protezione civile e i carabinieri sono intervenuti e hanno deciso di chiudere la strada.

Le auto dei residenti, infatti, non possono più uscire, e si è reso necessario attraversare a piedi il tratto di strada interdetto, sotto il cui manto si intravede il vuoto. Le acque hanno inondato anche alcune ville più a valle, in via Aquino Molara, sempre nel territorio di Monreale. Acqua e fango sono entrate nelle abitazioni.  

Nel parcheggio della sala ricevimenti “Villa Riis” l’acqua ha raggiunto i 50 centimetri di altezza, un’automobile in sosta nel parcheggio del condominio adiacente è stata travolta e trascinata nel torrente. Difficoltà anche per gli automobilisti che si sono trovati a guidare in circonvallazione.

Registrati dei piccoli smottamenti vicino ad una palazzina in via Pietro Novelli, dove i volontari della protezione civile hanno transennato l’area. Strade allagate e garage e pian terreni invasi dall’acqua in via stradale vicinale Badame.

Ad Altavilla Milicia, invece, un automobilista è rimasto impantanato ed è stato soccorso dai vigili del fuoco.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.