Manifesti contro Salvini ad Agrigento, la Lega: "Non fermeranno il cambiamento" :ilSicilia.it
Agrigento

Pochi giorni prima delle Europee

Manifesti contro Salvini ad Agrigento, la Lega: “Non fermeranno il cambiamento”

di
23 Maggio 2019

Manifesti anonimi contro la Lega e Matteo Salvini, con un provocatorio invito (“terroni votatemi“) sono comparsi oggi ad Agrigento, a pochi giorni dal voto per le europee del 26 maggio.

A denunciare l’accaduto, con tanto di foto che ritraggono i manifesti anti-Salvini, è Igor Gelarda, responsabile regionale Enti Locali della Lega per la Sicilia e candidato alle prossime elezioni europee del 26 maggio nella circoscrizione Sicilia, Sardegna: “Una stupida e gratuita provocazione da parte di chi non accetta la normale vita democratica e le libere elezioni. Infatti con dei manifesti che offendono non solo il leader della Lega Matteo Salvini ma i tanti siciliani che vedono e individuano la Lega come ultima speranza per un reale cambiamento nella vita politica nazionale dei siciliani e degli agrigentini si vuole intimidire la gente”.

“È stata fatta una segnalazione al Comune e alla Questura di Agrigento – precisa ancora l’esponente della Lega – siamo certi che si arriverà presto ad individuare i responsabili. La migliore risposta ad azioni come queste la daranno i cittadini siciliani e gli agrigentini che domenica 26 maggio alle elezioni europee, con le regole democratiche, daranno un segnale di scossa per chi è rimasto indietro con i tempi e con il valore della democrazia e con i principi fondamentali di libertà e di condivisione attraverso il voto libero e senza condizionamenti”.

“Se ne faccia una ragione chi invece non accetta il libero pensiero del popolo che non si fa intimidire da queste azioni vili e becere”.

Il coordinatore enti locali della Lega è intervenuto insieme a Silvio Alessi, responsabile provinciale della campagna elettorale per lo stesso Gelarda.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Cosa porterei con me nel futuro? Di certo una penna,

In un epoca condizionata dall'uso della videoscrittura o dei messaggi sui social io mi tengo stretto la mia penna a sfera e per questo certo che quando i computer andranno in crac la penna continuerà a scrivere fin quando avrà inchiostro.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv