Maresco non si presenta a Venezia: annullata la conferenza stampa del suo film :ilSicilia.it

mai successo nella storia del festival

Maresco non si presenta a Venezia: annullata la conferenza stampa del suo film

di
6 Settembre 2019

Mentre, proprio in queste ore, il film “La mafia non è più quella di una volta“, la pellicola con cui per la prima volta Franco Maresco è in “Concorso” alla 76esima Mostra del Cinema di Venezia, viene proiettato in anteprima alla stampa internazionale il suo autore chissà dove si trova.

Dalle ultime indiscrezioni che ci arrivano proprio dal Lido, a quanto pare, al termine della proiezione non si svolgerà, come da prassi, la consueta conferenza stampa di presentazione a cui partecipano artisti e produttori.

Maresco - conferenza annullata
Dalla cartella stampa al Lido

Che sia una provocazione o meno lo scopriremo se e quando sarà lo stesso Maresco a parlare, al momento blindatissimo dal suo entourage, certo è che le “mancate apparizioni” al Lido del regista sono storia.

Nel 2014, ad esempio, gli venne assegnato il Premio speciale della Giuria nella sezione Orizzonti e, anche in quella occasione, non si presentò alla consegna del premio, ritirato dal produttore, oltre ad aver evitato anche il ‘tappeto rosso’ di rito.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin