Marsala - Palermo, Balistreri: "Partita speciale, stiamo lavorando tanto" | INTERVISTA :ilSicilia.it
Palermo

GLI AZZURRI SI PREPARANDO ALLA SFIDA

Marsala – Palermo, Balistreri: “Partita speciale, stiamo lavorando tanto” | INTERVISTA

di
22 Agosto 2019

Mancano meno di dieci giorni alla sfida fra Marsala calcio e la SSD Palermo, valevole per la prima giornata di campionato di Serie D. Abbiamo sentito il capitano della formazione marsalese, Pietro Balistreri, palermitano di origine che ha effettuato tutta la trafila nel settore giovanile rosanero, esordendo anche in Serie A nel Palermo che fu di mister Francesco Guidolin.

Pietro, che effetto fa tornare a giocare contro il Palermo dopo tanto tempo?

Dire che questa è una partita speciale, da palermitano, è dire poco. Ho fatto tutta la trafila nel settore giovanile del Palermo, ero in quella squadra vincente condotta da Guidolin, ho fatto anche due presenze in Serie A. Non volevo incontrarlo, specialmente in questa categoria“.

Come state preparando la partita contro il Palermo?

Siamo in ritiro da venticinque giorni, lavoriamo duro. Il fatto di non avere giocato in Coppa Italia può penalizzarci, abbiamo caricato molto in allenamento ed abbiamo poche partite nelle gambe. Non arriveremo al top della forma, ma proveremo a dare il massimo“.

Il Marsala esce da un terzo posto in campionato, ma quest’anno è cambiato molto in termini di rosa. Quali sono quindi i vostri obiettivi?

Lo scorso anno avevamo un buon mix di under ed over, ma la rosa è stata rinnovata molto. Siamo rimasti soltanto in due, io e Manfré, ma a noi si sono uniti Laura, Romeo e Fecarotta. Dobbiamo essere lo zoccolo duro per fare un buon campionato. Ci sono squadre molto forti, come le due messinesi. L’Acireale potrebbe essere la sorpresa del campionato, con Giugliano e Savoia che hanno sostituito la Turris come livello“.

Un messaggio da dare ai tifosi del Marsala?

Ai tifosi del Marsala dico di ripartire come ci siamo lasciati lo scorso anno. Sono venuti quattromila spettatori al campo. Abbiamo bisogno di tempo per conoscerci e sarà un campionato difficile. Lotteremo fino al novantesimo in ogni partita“.

E ai tifosi del Palermo?

Se il campionato lo dovesse vincere una squadra che non sia il Marsala, auguro al Palermo di vincere il campionato, anche se nella prima giornata non ci saranno sconti per nessuno“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.