"MasterChef All Stars", Cannistraro a Palermo: con gli allievi del C.I.R.S. allo Sperone :ilSicilia.it
Palermo

L'EVENTO

“MasterChef All Stars”, Cannistraro a Palermo: con gli allievi del C.I.R.S. allo Sperone

di
28 Marzo 2022

Dopo Messina, Palermo.

Michele Cannistraro, vincitore di “MasterChef All Stars“, ha accolto l’invito del C.I.R.S.  (https://www.cirsistruzione.it ) la scuola professionale dei mestieri presente su tutto il territorio siciliano, a trascorrere insieme agli allievi delle due città, un’esperienza di confronto, professionale e umano.

Lo chef lombardo, dopo la tappa nella città dello Stretto e una cena tipica locale nel rinomatissimo locale “Rosso divino” a Palermo, farà visita ai ragazzi che frequentano la sede del Centro di formazione nel capoluogo siciliano.
Precisamente, in via Generale Luigi Bertett 100-102, dove, martedì 29 marzo a partire dalle 8:00, Michele Cannistraro incontrerà tutte le classi del percorso formativo e professionale della ristorazione.

Al centro dell’iniziativa organizzata dal C.I.R.S.,  il racconto delle esperienze e dei sogni – divenuti realtà – che hanno cambiato la vita dello chef, oggi celebre e di successo.

Seguirà uno showcooking con la preparazione estemporanea di un piatto.
Subito dopo, gli allievi sperimenteranno l’emozione di una gara che ruota attorno a una mystery box.

Nello specifico i ragazzi, impegnati in squadre diverse, si cimenteranno nella preparazione di una pietanza: un’occasione che consentirà loro di manifestare le competenze acquisite, congiuntamente alle proprie abilità e qualità.

La squadra vincitrice riceverà come premio una targa autografata dallo chef.

L’evento si concluderà con un momento di convivialità : un pranzo preparato dagli chefs e dagli allievi del C.I.R.S.

In programma, anche la degustazione dei cannoli tipici siciliani offerti dallo sponsor “Aida Bio”: al termine, la direzione, i docenti e i ragazzi saluteranno lo chef.

Si concluderanno così due giornate altamente formative: non solo sotto il profilo professionale, ma anche e soprattutto umano.

I protagonisti saranno i ragazzi, con le loro storie: ci sarà molto da apprendere e tesorizzare dall’esperienza di un uomo già adulto e con un lavoro che non percepiva assolutamente come “suo”, che è riuscito tuttavia a contrastare  i pregiudizi.

E lo ha fatto indossando un abito che ha messo in luce le sue vere inclinazioni e il suo io più profondo, trasformando in arte e amore il vissuto e riscattandosi.

Il C.I.R.S., infatti, ha fortemente voluto organizzare l’evento – in due città diverse – per trasmettere un messaggio carico di positività agli allievi: l’obiettivo è il superamento di limiti che spesso sono imposti dal contesto sociale e culturale di provenienza.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.