Maxi frode sui pallet, sequestro da 4,5 milioni nel Palermitano :ilSicilia.it
Palermo

Gdf scopre quattro aziende nel palermitano

Maxi frode sui pallet, sequestro da 4,5 milioni nel Palermitano

di
2 Marzo 2019

I militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della GdF di Palermo hanno eseguito un sequestro preventivo di proventi di reati tributari per un valore complessivo pari a circa 4,5 milioni di euro, vincolando disponibilità finanziarie, immobili, e autovetture nei confronti dei titolari di quattro ditte individuali in provincia di Palermo, che operano nel settore della commercializzazione dei pallets.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica palermitana, si fondano su ispezioni fiscali eseguite dalle Fiamme Gialle nei confronti dei soggetti interessati dalle indagini, che hanno permesso di scoprire una rilevante frode fiscale mediante l’emissione e l’utilizzo di fatture per operazioni inesistenti.

In particolare, attraverso l’incrocio di banche dati, sono state intraprese verifiche nei confronti di due aziende che sono risultati essere mere “cartiere”, in quanto prive dei requisiti minimi strutturali di cui dovrebbe essere dotata un’attività imprenditoriale. Secondo le indagini, queste ultime hanno nel tempo emesso fatture per operazioni inesistenti per importi milionari a beneficio di altre due imprese, pure sottoposte a controllo fiscale, per consentire loro l’evasione delle imposte sui redditi e dell’IVA.

L’autorità giudiziaria ha così emesso un decreto di sequestro preventivo d’urgenza per “bloccare” tempestivamente le disponibilità finanziarie e patrimoniali degli indagati, che è stato successivamente convalidato dal Gip.

Il decreto di sequestro preventivo è scattato nei confronti dei quattro indagati: Roberto Favarò, titolare dell’omonima ditta individuale e Francesca Sarro, della Eco Eur, Giovanni Pellerito e Gaspare Sarro.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Moderati per sopravvivere

Si torna a parlare di un partito dei “moderati” che - come ci informa Belzebù nell’articolo di questi giorni - dovrebbe mettere insieme i cespugli della politica italiana: Italia Viva di Matteo Renzi, Azione di Carlo Calenda, Più Europa di Emma Bonino e Forza  Italia o almeno una sua parte. Un’adesione che finora, però, è più una speranza che una certezza
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per