18 agosto 2018 - Ultimo aggiornamento alle 18.07

Un appetitoso piatto siciliano

Melanzane a cotoletta, una bontà della nostra tradizione

7 agosto 2018

Le bontà della nostra tradizione culinaria non finiscono mai e quella che stiamo per descrivervi ha il valore aggiunto di poter essere antipasto, contorno e, pure, secondo.

Insomma, un utilizzo uno e trino che ne fa quasi un piatto della salvezza, buono sempre e comunque. Dicendo cotoletta, mentre in “continente” si pensa alla carne, in Sicilia questo può essere associato anche alle polpose irresistibili melanzane.

Ingredienti per 4 persone

  • 3 melanzane tonde violacee
  • farina 00
  • 3 uova
  • pecorino o parmigiano grattugiato
  • pangrattato
  • olio per friggere
  • sale

Ecco come prepararle

Tagliare a fette abbastanza sottili le melanzane; passarle prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto, a cui si è aggiunto un pizzico di sale, e, infine, nel pangrattato condito con parmigiano o pecorino, a seconda i gusti.

In una padella mettere olio abbondante e immergervi le melanzane quando questo sarà ben caldo. Farle friggere da entrambi i lati e, appena  avranno una bella doratura, porle in un piatto con della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Le vostre melanzane sono pronte e, mi sa, già mangiate.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Testamento d’estate

Carissimi, non venite a chiedere ad un ingegnere che cosa sono i “gradi di libertà”, fareste una pessima figura. Non venite a chiedere ad un uomo libero che cosa è la “libertà”, dovreste avere analoga pazienza per ascoltare la risposta.
Andiamo a quel Paese
di Valerio Bordonaro Marco Scaglione

Diario di Singapore – Seconda Parte

Opportunità di business per le aziende siciliane, sia nella grande distribuzione, sia in hotel, ristoranti e catering. A Singapore i prodotti che potrebbero avere mercato sono: i preparati per gelato, i dolci da forno, i formaggi, le birre semi-artigianali, le conserve di verdura e le conserve ittiche.