Meloni a Taormina: "Europa senza Italia non esiste. Euro ha creato squilibri" | FOTO E VIDEO :ilSicilia.it
Messina

leader di Fratelli d'Italia a Taobuk

Meloni a Taormina: “Europa senza Italia non esiste. Euro ha creato squilibri” | FOTO E VIDEO

di
21 Giugno 2021

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

“Non esiste per noi il problema dell’uscita dell’Europa. Non e’ questa la nostra volontà ma non si può continuare a dire che se vince il centrodestra poi l’Europa non ci riconoscerebbe. Nel 2011 sono state le consorterie UE a mandare a casa il governo Berlusconi, perché volevano e vorrebbero un governo compiacente”. Lo ha dichiarato la presidente dei Conservatori e Riformisti Europei, Giorgia Meloni a Taormina, alla conferenza sull’Europa post-pandemica al festival Taobuk.

“Senza l’Italia l’Europa non esiste – ha detto Meloni -. Noi difendiamo interesse nazionale, poi una sintesi si può trovare ma sempre a difesa e a tutela degli italiani e non delle consorterie di chi vuole imporre le proprie politiche ai nostri cittadini. Sulle politiche bancarie c’è chi e’ stato troppo compiacente. Le politiche bancarie sono state cattivissime. Il problema dei derivati riguarda la Germania”.

“L’Euro ha creato squilibri. La Germania si e’ rafforzata e noi abbiamo perso su tutti indicatori macroeconomici. Eravamo il primo paese per spiegazioni e oggi siamo molto al di sotto. Non bisogna uscire da Euro o scioglierla ma riequilibrare la situazione. Non si può continuare a fare passare il messaggio che chi vuole rivedere le politiche sull’Euro sia anti-europeista. I problemi che stanno mettendo in ginocchio gli italiani vanno affrontati e risolti”.

“Oggi 30 milioni di italiani rischiano di essere segnalati alla centrale di rischio per la scopertura del credito. Sarebbe un’ulteriore ecatombe mentre c’è già una ecatombe economica ed occupazionale e per questo ho detto anche a Draghi che il nuovo regolamento europeo va sospeso. Serve una moratoria intanto almeno sino a quando non sarà finita la pandemia. Bisogna aiutare gli italiani e non escluderli dall’accesso al credito”.

GUARDA LE FOTO IN BASSO

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.