Menfi non si ferma e parte la prima edizione di “Inycon Blue Fish” :ilSicilia.it
Agrigento

dal 30 ottobre al 1 novembre

Menfi non si ferma e parte la prima edizione di “Inycon Blue Fish”

di
29 Ottobre 2020

La Pro Loco di Menfi, presieduta da Vincenzo Santangelo, organizza la prima edizione di “Inycon Blue Fish”, una manifestazione dedicata alla valorizzazione commerciale dei prodotti ittici della cultura marinara locale, con show-cooking, attività pedagogiche e didattiche.

La Pro Loco di Menfi è un’associazione nata con gli obiettivi primari di favorire la promozione dei prodotti tipici, la tutela e la conservazione degli antichi mestieri, la promulgazione della cultura del passato, agricola e marinara, la promozione del consumo di prodotti legati alla storia del territorio, la valorizzazione culturale, la tutela ambientale, la promozione di percorsi economici e reddituali alternativi per agricoltori, pescatori ed artigiani locali.Questo progetto viene portato avanti grazie al Dipartimento della Pesca Mediterranea  dell’Assessorato Regionale all’Agricoltura e alla Pesca  e con la preziosa collaborazione della Fondazione Inycon, dell’Associazione Pescatori Borgo di Porto Palo, del Comune di Menfi e dell’Istituto Comprensivo “Santi Bivona”.

La proposta vuole creare un marchio di promozione legato al mare, al pescato locale e alle sue risorse naturali ed ambientali, attraverso la nota manifestazione Inycon, organizzata a Menfi e giunta alla sua 24esima edizione. Il programma di “Inycon Blue Fish” prevede per venerdì 30 ottobre, alle ore 10.00, un incontro in videoconferenza con le classi terze della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo Santi Bivona di Menfi sul tema “Il mare a scuola”. Di seguito, alle ore 12.00, uno show-cooking, sempre in videoconferenza, con lo chef Liborio Bivona. Sabato 31 ottobre, alle ore 10.00, presso la Passeggiata a mare di Porto Palo, si terrà un’estemporanea di pittura sul tema “Il pesce azzurro ed il mare”. Alle ore 12.30, alle 14.30 e alle 16.30 si terranno tre sessioni di show-cooking in presenza, presso il ristorante “La Piazzetta” di Menfi, con ingressi gratuiti, limitati e a prenotazione ed il massimo rispetto delle normative vigenti in materia di prevenzione e lotta al Covid-19. Infine, domenica 1 novembre, alle ore 10.30, in diretta streaming sul canale facebook inyconbluefish, verrà proposto un talk show sul tema “Un mare di opportunità, patrimonio culturale, ambientale e valorizzazione dei prodotti tipici”, con la partecipazione di esperti del settore ed amministratori locali. Nel corso dell’evento, saranno presentati il sito web, i canali social, gli itinerari, le video ricette e la battuta di pesca tipica. Inoltre, sarà effettuata la premiazione del concorso letterario riservato agli studenti.

L’obiettivo di Inycon Blue Fish è quello di aiutare i pescatori locali a promuovere la loro offerta ittica al grande pubblico facendola conoscere oltre i confini del locale, soprattutto a livello regionale e nazionale, con l’obiettivo di diversificare le loro forme di reddito, integrandole con servizi per la fruizione del mare, delle risorse naturali, culturali ed ambientali.

© Riproduzione Riservata
Tag:

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Giotto e i Messicani

Non chiedetevi “cosa potete fare per il vostro paese” ma solamente “A cu appartieni?”. Lo scoglio insulare dove si infrange quello che potrebbe essere il nostro "sogno americano".
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin