Messina: affitti in nero ed evasione fiscale da oltre 1mln di euro | VIDEO :ilSicilia.it
Messina

l'operazione della guardia di finanza

Messina: affitti in nero ed evasione fiscale da oltre 1mln di euro | VIDEO

di
22 Gennaio 2021

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Prende il nome di Occulta locatio l’operazione della Guardia di Finanza contro gli affitti in nero nel Messinese.

Scoperta un’evasione fiscale da oltre 1 milione di euro, grazie all’individuazione di 29 proprietari che, secondo quanto ricostruito dalle fiamme gialle, “concedevano in locazione a terzi altrettanti immobili, senza correttamente dichiarare, in tutto o in parte, i relativi affitti percepiti“.

Il blitz nasce da un’attività d’intelligence in materia di entrate, eseguita dai militari della Compagnia di Taormina e coordinata dal Gruppo delle fiamme gialle di Messina, che ha anche accertato l’omesso versamento di quasi 60 mila euro di imposta di registro.

L’inchiesta è partita da una dettagliata mappatura dei fabbricati ad uso commerciale siti nell’ampio comprensorio che da Giardini Naxos arriva sino a Scaletta Zanclea.

L’incrocio delle informazioni ricavate dall’Agenzia del Territorio e dalle risposte a specifici questionari sottoposti ai conduttori degli immobili, ha fatto emergere come “i proprietari di diversi fabbricati adibiti a locali commerciali e a strutture ricettive, si fossero accordati con i vari inquilini tramite una semplice stipula verbale o mediante scrittura privata, senza tuttavia mai registrare alcun contratto all’Agenzia delle Entrate“.

In altri casi, altrettanto frequenti, invece, il contratto, sempre secondo gli inquirenti, è stato registrato per importi notevolmente più bassi rispetto a quelli effettivamente pattuiti come canone annuale.

Tutto questo ha consentito, da una parte, uno sconto (peraltro di modesta entità) applicato al conduttore sul canone mensile/annuale da corrispondere, dall’altra, per il proprietario, il mancato versamento dell’imposta di registro e del pagamento dell’imposta sui redditi percepiti dalla riscossione del canone di locazione, con un considerevole risparmio in termini di tassazione diretta.

Le fiamme gialle di Taormina hanno anche individuato, tra le posizioni controllate, 10 persone totalmente sconosciute al fisco, in quanto non hanno mai presentato dichiarazioni dei redditi negli ultimi anni, risultando così evasori totali.

Tutte le posizioni controllate sono state segnalate all’Agenzia delle Entrate di Messina per il recupero delle imposte evase e per la regolarizzazione o registrazione dei contratti di locazione.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin