"Messina ascolta Messina": le proposte del Codacons al candidato sindaco Basile :ilSicilia.it
Messina

verso le elezioni

“Messina ascolta Messina”: le proposte del Codacons al candidato sindaco Basile

di
24 Maggio 2022

Messina ascolta Messina, un progetto per dare voce ai cittadini-consumatori, agli utenti, a chi ha da proporre o segnalare o ancora portare avanti un’istanza. L’idea è del Codacons che ha portato all’attenzione del candidato sindaco Federico Basile il progetteo, illustrandolo nel corso di una conferenza stampa alla presenza anche del parlamentare Nino Germanà, del segretario nazionale del Codacons, Francesco Tanasi, del vicepresidente regionale Codacons Bruno Messina e  di Francesco La Fauci, esperto ufficio segretario nazionale Codacons.

Abbiamo proposto un progetto- spiega Francesco Tanasi- denominato “Messina ascolta Messina” un centro di ascolto in collaborazione con altre forze sociali per raccogliere le istanze dei cittadini. Si tratta di una vera e propria rete di ascolto che non deve servire solo per monitorare l’intervento concreto dell’amministrazione ma anche quello di informare i cittadini delle attività intraprese a loro favore. Siamo felicii, che il candidato sindaco Federico Basile abbia raccolto la nostra proposta e si sia reso disponibile al dialogo.  Noi, ha poi specificato Tanasi, l’invito lo avevamo rivolto a tutti i candidati a sindaco, ma solo Federico Basile ha accettato.”

Basile si è detto pronto a collaborare per la realizzazione di un centro di ascolto e coordinamento per recepire e monitorare la soluzione della segnalazione fatte dai cittadini.

Messina ascolta Messina è quello che abbiamo sempre fatto e continueremo a fare, perché siamo sempre stati aperti al dialogo e all’ascolto delle istanze della cittadinanza- sostiene Basile– Per me è importante essere seduto a questo tavolo e aver avuto la possibilità di discutere di temi concreti con la più importante organizzazione dei consumatori italiana, ogni giorno impegnata a tutela dei cittadini e in difesa dell’ambiente, che può fornire un prezioso contributo.

Soddisfazione per l’incontro è stata espressa anche da Nino Germanà che ha sottolineato il prezioso ruolo che svolge il Codacons e l’importanza di avviare percorsi condivisi per andare incontro alle esigenze dei cittadini.

Tra le proposte avanzate dal Codacons e sostenute dal candidato Federico Basile la necessità di coinvolgere i cittadini nei processi decisionali che rivestano carattere di interesse pubblico, anche attraverso forme di consultazione con le associazioni rappresentative della società civile e tramite l’utilizzo di sistemi informatici; la valorizzazione delle risorse rappresentate dalle Associazioni e movimenti di cittadini.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.