Messina, cerca di buttare la droga nel water prima della perquisizione: arrestato :ilSicilia.it
Messina

il fatto

Messina, cerca di buttare la droga nel water prima della perquisizione: arrestato

di
3 Agosto 2022

Sono stati ritrovati dai poliziotti in una abitazione a villaggio Catarratti circa 30 grammi di cocaina, 40 di marijuana e una modica quantità di hashish.

Marijuana, hashish e più di 1.000 euro in contanti sono stati trovati in diversi ambienti della casa insieme a materiale generalmente utilizzato per il confezionamento delle singole dosi; il resto della droga era all’esterno dell’appartamento; ulteriori quantitativi sono stati, infine, recuperati dall’intercapedine di un muro insieme ad appunti riferiti presumibilmente a prezzi e quantità. Trovate e sequestrate, inoltre, videocamere appartenenti ad un unico circuito di videosorveglianza, verosimilmente funzionale all’attività di spaccio. Inutile il tentativo del padrone di casa di liberarsi di ulteriori dosi di sostanza stupefacente, recuperati dallo scarico del water.

L’uomo, un ventitreenne, è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio. Inoltre, è stato sequestrato un chilo di marijuana nascosto all’interno di un’abitazione disabitata in via Palermo. Denunciato, infine, un ventinovenne sottoposto alla sorveglianza speciale. Nel corso di una perquisizione domiciliare gli sono stati trovati 450 grammi di hashish in panetti.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro