Messina, De Luca attacca i dirigenti comunali: "Sono delle capre ignoranti" :ilSicilia.it
Messina

il sindaco minaccia licenziamenti

Messina, De Luca attacca i dirigenti comunali: “Sono delle capre ignoranti”

20 Febbraio 2020

Duro attacco del sindaco di Messina, Cateno De Luca, alla dirigenza di Palazzo Zanca. “Buona parte dei nostri dirigenti comunali sono delle capre ignoranti”: questo il “buongiorno” dato oggi dal primo cittadino alla burocrazia del Comune.

“Invito il segretario generale, la dott.ssa Rossana Carrubba – afferma De Luca – a prendere gli opportuni provvedimenti, con specifiche direttive e proposte di modifiche al regolamento consiliare, per stoppare il pascolo abusivo di alcuni dirigenti comunali che per ignoranza o malafede esprimo sugli emendamenti “pareri a condizione” o pareri in evidente contrasto con il complessivo provvedimento sottoposto all’esame del Consiglio comunale. Questi signori costano circa 150 mila euro cadauno e non possono permettersi di mortificare il lavoro dell’amministrazione comunale e del consiglio comunale con pareri sconclusionati e qualche volta pure in violazione di legge”.

“Quanto si è verificato in Consiglio comunale in occasione dell’esame ed approvazione della proposta di delibera per l’istituzione degli ispettori ambientali con pareri cambiati in aula anche in contraddizione con quelli già emessi – continua De Luca – è vergognoso e denota irresponsabilità ed intenti sfascisti. Abbiamo ridotto i dirigenti comunali da 23 a 9 ma se dobbiamo ridurli a 4 licenziandone altri 5 sono pronto perché la maggior parte di questi baroni lavora meno dei normali funzionari comunali ed il sabato e la domenica staccano pure il cellulare e si rendono irreperibili. Ora basta”.

Tag:
Libri e Cinematografo
di Redazione

L’Amore al tempo del Covid-19 | VIDEO

Con Roby Cannnata – conduttrice, giornalista e inviata de "La vita in diretta" di Rai 1 (oltre che mia cara amica) – durante una chiacchierata telefonica, abbiamo pensato, in questo giorni di clausura forzata da Covid-19, di scrivere una Rubrica su "L'amore ai tempo del Covid-19".

La pittrice della Via Crucis | LE FOTO

Con questo bell'articolo sulla pittrice Maria Pia De Angelis si inaugura oggi "L'Occhiotriquetro - note e postille", la nuova rubrica di Piero Longo, poeta, critico teatrale, critico e storico dell'arte, nonché presidente de "Gli Amici del Teatro Biondo" e presidente onorario di "Italia Nostra Palermo"
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Ad Alimena la Misericordia cuce le mascherine per tutti

La Misericordia di Alimena, che da anni opera nel sociale ed è fautrice di tante belle iniziative, ha iniziato a produrre le mascherine. Saranno distribuite gratuitamente a chi ne farà richiesta e sono già state stilate diverse liste per andare incontro soprattutto alle esigenze di tanti anziani.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona