Messina Denaro in prima pagina in Spagna: "Colpisce e scompare come balena Moby Dick" :ilSicilia.it
Trapani

L'APPROFONDIMENTO SUL QUOTIDIANO "EL PAIS"

Messina Denaro in prima pagina in Spagna: “Colpisce e scompare come balena Moby Dick”

di
2 Agosto 2020

Del boss Matteo Messina Denaro “non esistono foto, impronte digitali e non se ne conosce il timbro di voce”: autore di una cinquantina di omicidi, a 27 anni dall’inizio della sua sparizione gestisce la sua organizzazione in clandestinità, “l’ultimo grande boss mafioso latitante italiano” viene paragonato alla Balena Bianca del Moby Dick di Herman Melville in un editoriale-reportage da Castevetrano in prima pagina sul quotidiano spagnolo El Pais.

Il giornale definisce il boss “grande ossessione di polizia e magistrati italiani”. “Il capo dei capi oggi è come la balena bianca del romanzo di Melville, che di tanto in tanto sale in superficie per prendere aria ma sul quale in 27 anni nessuno è stato in grado di piantare un arpione” si legge nell’articolo, intitolato “La Balena Bianca di Cosa Nostra”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.