Messina, il sindaco Basile fa strike. Premio di maggioranza: 20 consiglieri su 32 :ilSicilia.it
Messina

il fatto

Messina, il sindaco Basile fa strike. Premio di maggioranza: 20 consiglieri su 32

di
29 Giugno 2022

Dopo 17 giorni di attesa, polemiche, criticità, ed un seggio unico centrale costretto a fare in sostanza anche il lavoro “primario” dello spoglio, riconteggiando e verificando falle e carenze, alle 19.45 del 29 giugno sono arrivati i risultati ufficiali del Consiglio comunale. E Federico Basile, già proclamato sindaco con il 45,54% dei voti, ottiene anche il premio di maggioranza, con il 45,12% dei consensi ottenuti dalle sole liste che hanno superato lo sbarramento del 5%. Anche in questo caso quindi Basile supera di 5 punti la percentuale prevista per far scattare il premio di maggioranza (che è il 40%).

Basile quindi fa strike portando a casa non solo il risultato al primo turno ma anche una maggioranza piena in Aula: 20 consiglieri su 32.

Il tema del premio maggioranza era stato al centro del contendere nei giorni scorsi con il contrapporsi di due tesi. Il presidente del seggio centrale, il giudice Corrado Bonanzinga ha valutato anche le memorie presentate da chi (centrodestra e centrosinistra) avversava la tesi del premio di maggioranza ed ha deciso. Chiusa anche questa pagina domani o al più tardi venerdì dovrebbe esserci la proclamazione del consiglio comunale. Nel frattempo chi era rimasto col fiato sospeso ha avuto il verdetto, positivo o negativo che sia.

“È grande la soddisfazione nel aver sentito oggi confermare dall’autorevole Presidente del seggio centrale dott. Corrado Bonazinga che alle liste a sostegno del Sindaco Federico Basile è stato assegnato il premio di maggioranza- ha dichiarato il presidente di Sicilia Vera Giuseppe Lombardo–  Le articolate motivazioni di cui ha dato lettura il Magistrato hanno posto fine a quella ridda di prese di posizione assolutamente infondate che hanno animato il dibattito politico nelle ultime settimane. Credo sia doveroso porgere un sentito ringraziamento al Presidente ed a tutti i componenti del seggio centrale per l’enorme lavoro svolto in questi giorni per porre rimedio ad una serie di errori di trascrizione commessi da vari presidenti di seggio a causa della loro poca o nulla esperienza in materia. Sono convinto che avere 20 consiglieri comunali a sostegno dell’amministrazione Basile rappresenterà uno strumento molto utile a realizzare in modo più celere ed incisivo il programma amministrativo premiato dagli elettori. A tutti gli eletti rivolgo sentiti auguri di buon lavoro.”

I 32 ELETTI IN CONSIGLIO COMUNALE

Ci sono solo alcuni interrogativi che riguardano alcuni degli eletti nella lista di Basile sindaco dal momento che tra di loro ci sono alcuni assessori (Minutoli, Previti, Musolino) che potrebbero a questo punto lasciare lo scranno ai primi dei non eletti, ma queste sono decisioni successive.

Lista Basile sindaco: Serena Giannetto, Massimiliano Minutoli, Alessandro De Leo, Giuseppe Busà, Rosaria Rita Di Ciuccio, Antonia Feminò, Cosimo Oteri, Carlotta Previti, Nello Pergolizzi, Dafne Musolino, Giulia Restuccia, .

Lista Con De Luca per Basile: Cateno De Luca, Raffaele Rinaldo, Emilia Rotondo, Salvatore Papa, Margherita Milazzo, Raimondo Mortelliti.

Lista Prima l’Italia Mirko Cantello, Amalia Centofanti, Giuseppe Villari.

Candidato sindaco non eletto: Maurizio Croce

Lista Ora Sicilia: Federica Vaccarino, Giandomenico La Fauci, Dario Zante.

Lista Fratelli d’Italia: Dario Carbone, Libero Gioveni, Pasquale Currò.

Lista Forza Italia: Nicoletta D’Angelo

Lista PD Felice Calabrò, Antonella Russo.

Lista De  Domenico Sindaco  Concetta Buonocuore, Giovanni Caruso.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro