Messina, il tribunale del lavoro: "Legittima l'assunzione dei precari di sanità" :ilSicilia.it
Messina

Ok alla stabilizzazione

Messina, il tribunale del lavoro: “Legittima l’assunzione dei precari di sanità”

di
3 Marzo 2021

La sezione lavoro del tribunale di Messina ha accolto il ricorso dell’avvocato Santi Delia, dello studio di Bonetti & Delia, e ha dichiarato l’illegittimità della decisione di un’Azienda sanitaria di non procedere alla stabilizzazione dei lavoratori precari da oltre 3 anni, in ragione della presunta carenza dei requisiti previsti dalla legge Madia.

“Dopo la decisione del Consiglio di Stato, e del conseguente parere della Funzione pubblica del novembre 2020, secondo cui le stabilizzazioni già avviate e concluse, nonché quelle da attivarsi, avrebbero dovuto tener conto del principio di esclusione dei precari storici con contratti a tempo indeterminato in essere, il rischio – commenta l’avvocato Santi Delia – era quello di migliaia di licenziamenti ed altrettanti lavoratori che dopo anni di lavoro dovevano continuare a rimanere precari o tornare ai vecchi ruoli non più ricoperti da anni”.

Si tratta – aggiunge l’avvocato – della prima decisione di merito su un tema di portata nazionale atteso da migliaia di lavoratori e dalle stesse amministrazioni che, anche per lo spessore degli argomenti esposti, siamo certi farà da guida per le successive assunzioni“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Immagina…

Immagina la “normalità” quale unico “manifesto per il futuro”. Il fallimento di una certa politica sta nel fatto di volerti vendere per straordinario tutto ciò che universalmente sarebbe stato normale.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
La GiombOpinione
di Il Giomba

Andrà tutto bene(?)

È un anno intero, e anche qualcosa di più, che mi sento ripetere questa frase. Ma come faccio a pensare che andrà tutto bene?
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin