Messina, "Il tuo nome è donna": bando per artisti di teatro under 35. C'è tempo fino al 25 settembre :ilSicilia.it
Messina

l'annuncio

Messina, “Il tuo nome è donna”: bando per artisti di teatro under 35. C’è tempo fino al 25 settembre

di
20 Settembre 2022

È aperto a compagnie, gruppi ed artisti under 35 che operano nell’ambito del Teatro, del Teatro-danza e delle Arti performative, il nuovo bando del progetto “Il tuo nome è donna”, residenza per artisti ideata e diretta dall’attore e regista Angelo Campolo. Obiettivo è quello di sostenere progetti che, in maniera libera e personale, si sviluppino intorno a storie (reali o immaginarie, biografiche o autobiografiche) legate a sfide nei confronti di pregiudizi, ingiustizie o disuguaglianze sociali.

Al gruppo selezionato verrà offerto un periodo di ricerca e studio, dal 10 al 16 ottobre 2022 a Messina, con messa a disposizione del Teatro “Annibale Maria di Francia per le prove, alloggio, vitto ed un premio di produzione pari ad euro 1.000 oltre alla possibilità di una messa in scena aperta al pubblico, a conclusione della residenza, presso il teatro “3 Mestieri” di Messina.

Saranno inoltre previsti incontri con realtà professionali che operano nel sociale nel territorio messinese per realizzare un’attività formativa narrative-based incentrata sullo scambio di punti di vista e di esperienze con gli operatori del C.I.R.S. (Centro Italiano Integrazione sociale), di Posto Occupato e dell’Ufficio della Consigliera di Parità e del “Comitato per Pari Opportunità e Benessere” della Città Metropolitana.

La manifestazione è sostenuta dal Fondo Artisti INPS e dall’ Assessorato regionale Turismo Sport e Spettacolo. rientra nelle progettualità “Periferie” di DAF Project con il contributo del Comune di Messina.

Un percorso incentrato sul Teatro come strumento di formazione, analisi e racconto dell’attività svolte in ambito sociale.

Felice di offrire questa opportunità a giovani artisti – dichiara Angelo Campolo – che vogliono proporre storie e narrazioni legate ai temi del nostro presente. C’è un aspetto che mi preme sottolineare e che spero venga condiviso anche da chi in futuro organizzerà residenze ed offrirà opportunità produttive ai giovani. Mi riferisco al fatto che questa iniziativa accoglie anche proposte non inedite, alla luce di una realtà artistica e produttiva che in Italia vede tanti lavori nascere e morire nel giro di poche repliche, spesso partorite con tempi di prova davvero risicati. Mi auguro che la tendenza si inverta, pensando a tanti giovani alle prese con progetti “aperti” e poi abbandonati, che non hanno avuto l’opportunità di esprimersi e sperimentare come avrebbero meritato”.

Il bando, in scadenza il 25 settembre, è disponibile all’indirizzo: https://www.dafteatro.com/copia-di-a-te-e-famiglia

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv