Messina, la prima lista depositata nel centrodestra è Noi con l'Italia-Nuova Dc :ilSicilia.it
Messina

verso le elezioni

Messina, la prima lista depositata nel centrodestra è Noi con l’Italia-Nuova Dc

di
17 Maggio 2022

Hanno battuto le altre liste sul tempo e già in serata hanno depositato la lista. Marcello Greco, Roberto Corona e Salvatore Merlino hanno presentato la prima lista del centrodestra a sostegno di Maurizio Croce candidato sindaco.

Sono 16 candidati al consiglio comunale per Noi con l’Italia (partito nazionale che ha come vice presidente il siciliano Saverio Romano) e 16 per Nuova Dc (guidata da Totò Cuffaro).

“Siamo orgogliosi della nostra lista- ha dichiarato Roberto Corona, Noi con l’Italia– perchè ci sono molti giovani, molte energie nuove pronte ad impegnarsi ed anche imprenditori”. In lista c’è anche l’esperienza di Pippo Previti che è stato presidente del consiglio comunale ed a lungo rappresentante dell’Aula.

ECCO I NOMI

Ivan Vittorio Fortunato detto Ivan Allegra

Lidia Arena

Elena Bambino

Gaetano Arduino Barbera

Vincenzo Bartolone

Ramona Bombara

Tiziana Caruso

Serena Cavallaro

Alice Cavarra

Antonio Celi

Gasparre Crifò

Carmelo Cugliandro detto Gugliandolo

Francesco D’Amico

Monica Fiorello

Ida Furnari

Nicola Fusco

Gaetano Giannetto

Rosetta Giorgianni

Antonio Greco

Rosaria Oliveri

Angela Pancaldo

Filippo Pansera

Cristina Ponzio detta Cristina

Massimiliano Ponzio detto Max

Giuseppe Previti detto Pippo

Antonino Restuccia detto Antonello

Dany Sidoti detto Daniele

Mattia Tomasello

Carlo Vaccarini detto Vaccarino

Valeria Vetro

Gianluca Violi

Desirè Zoccoli detta Desy

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.