Messina, riaperto il campo libero "George Floyd": sport e civiltà vincono sui vandali :ilSicilia.it
Messina

il fatto

Messina, riaperto il campo libero “George Floyd”: sport e civiltà vincono sui vandali

di
1 Agosto 2022

E’ stata una festa di sport e di senso civico. Una festa per gli amanti della pallacanestro e la soddisfazione per quanti, armati di buona volontà ed entusiasmo, hanno contribuito alla ristrutturazione del campo libero “George Floyd 8’46’’. La riapertura è stata suggellata con un momento simbolico, il primo torneo di basket 3vs3 playground di Messina.

La storia del campo è basata sulla volontà di contribuire al bene comune. E’ stato infatti l’ex sindaco Renato Accorinti, con una parte degli emolumenti presi da primo cittadino, a realizzare negli anni scorsi il campo libero di basket in un’area particolarmente degradata com’è quella della zona Falcata.

L’impianto sportivo, intitolato  a George Floyd (l’afroamericano ucciso da un agente di polizia a Minneapolis nel 2020)  è stato però vandalizzato e reso inservibile da incivili. Ma il vero “canestro” lo hanno fatto i messinesi, quelli che non si arrendono. Armati di senso civico e buona volontà hanno lanciato una raccolta fondi per la ristrutturazione e hanno provveduto alla sistemazione, ai lavori di pulizia e manutenzione. Insomma ognuno ha fatto la sua parte. Il torneo di basket è stata quindi la festa della riapertura, un messaggio dello sport e della città che non si piega.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro