Messina, sequestrati 4,5 chili di cocaina: tre arrestati :ilSicilia.it
Messina

il fatto

Messina, sequestrati 4,5 chili di cocaina: tre arrestati

di
20 Dicembre 2021

La Polizia di Stato ha arrestato due corrieri della droga calabresi, rispettivamente di 45 e 23 anni, che avevano appena consegnato ad un pregiudicato messinese di 49 anni quattro involucri con dentro complessivamente circa 4,5 kg di cocaina ricevendo in cambio 70 mila euro che, secondo gli inquirenti, sarebbero il saldo di un precedente acconto.

Gli agenti hanno notato due auto, di cui una targa svizzera, aggirarsi molto lentamente in zona Camaro a brevissima distanza l’una dall’altra, tipica “staffetta” finalizzata a evitare i controlli delle forze dell’ordine. Le stesse due auto sono state poi notate all’interno di un parcheggio non lontano dallo svincolo autostradale di Messina Centro, in attesa. Pochi istanti dopo, l’auto con targa straniera è ripartita seguendo uno scooter.

Poco più lontano, i tre hanno raggiunto un’area appartata, mai comunque persa di vista dagli agenti della Mobile, dove si sono scambiati degli involucri. In considerazione dei comportamenti osservati e delle modalità dello scambio, i poliziotti hanno deciso di intervenire immediatamente trovando quattro “panetti” all’interno di uno zaino portato sulle spalle dal messinese e ulteriori 5 “mazzette” che uno dei due calabresi stava cercando di nascondere all’interno di un vano ricavato nella portiera dell’auto.

Dalla successiva ispezione, è emerso che gli involucri custoditi nello zaino contenevano 4,5 kg di cocaina purissima, con polvere di caffè sparsa sulla confezione in modo da dissimularne l’odore. A casa del messinese c’erano invece 170 mila euro di cui una parte già confezionata in mazzette pronte per la consegna. Lo stupefacente sequestrato, tra i più significativi effettuati nella Città dello Stretto, ha un valore all’ingrosso di 200 mila euro circa e può fruttare, sulle piazze di spaccio, incassi fino ad un milione di euro, dice la Ps. L’indagine è stata coordinata dalla procura di Messina.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Blog

di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.