18 dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento alle 20.04
caronte manchette
caronte manchette

Tramandarli ai giovani

Mestieri antichi e in via d’estinzione, accordo Cna-Regione per nuovi posti di lavoro | VIDEO

30 novembre 2018

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Tramandare i mestieri alle nuove generazioni, non solo quelli antichi e in via d’estinzione, ma tutte quelle attività artigiane che oggi rappresentano ancora una componente importante dell’economia dei territori.

Saperi e competenze che potrebbero trasformarsi in un’occasione di lavoro per centinaia di ragazzi. È questo l’obiettivo dell’accordo siglato stamani dai presidenti di Cna Sicilia e Cna pensionati, Nello Battiato e Francesco Roccella, e l’assessore regionale della formazione professionale e dell’istruzione, Roberto Lagalla.

Pensionati e giovani, quindi, si ritroveranno fianco a fianco in un percorso di condivisione delle esperienze, da una parte, e di valorizzazione delle abilità lavorative, dall’altra, che può tradursi nella creazione di nuovi posti di lavoro. Sono tanti, infatti, i mestieri artigiani che non conoscono crisi e per i quali la domanda supera l’offerta: dal pizzaiolo al pasticcere, dall’idraulico all’elettricista, dal sarto al calzolaio al lustrascarpe.

Lustrascarpe a PalermoL’accordo ha l’obiettivo di: favorire l’orientamento e le esperienze di formazione in assetto lavorativo (alternanza scuola-lavoro, apprendistato, tirocini, work experience, ecc.) dei giovani durante il loro percorso di studi; promuovere la diffusione della cultura della sicurezza dei luoghi di lavoro nelle botteghe artigiane e nelle piccole e medie imprese; affermare la cultura e la formazione sull’artigianato digitale in un’ottica di innovazione e sviluppo dell’artigianato locale.

A questo proposito si prevede l’impiego di maestranze pensionate e il coinvolgimento di altre istituzioni, quali Fondazione Mondo Digitale e Partners Strategici del settore ICT, con cui CNA pensionati già collabora per la promozione della trasmissione dei saperi intergenerazionali.

Tutto ciò produrrà anche delle ricadute positive sul piano squisitamente sociale e culturale. Un altro importante risultato atteso è, infatti, quello della riduzione della dispersione scolastica e dell’aumentare del successo formativo degli studenti della Regione Siciliana.

 

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

Emotivamente il colore non è uguale per tutti

Di fronte allo stesso colore, una persona lo troverà gradevole, un’altra potrà trovarlo sgradevole. L’attrazione o la repulsione che ognuno di noi mostra soggettivamente di fronte ai colori è una reazione fisiologica che avviene sulla base del proprio stato.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Radiografia, Tac e Pet: tra nuove tecnologie e ars medica

L’attuale presidente della Società Italiana di Radiologia Medica, professore Roberto Grassi, ha dichiarato un po' di tempo fa che "Abbiamo bisogno di clinici che facciano i clinici, di medici che facciano i medici, perché in gioco non c’è solo spreco di risorse, ma anche la sicurezza dei pazienti, che devono essere esposti a radiazioni ionizzanti solo se veramente necessario".
Andiamo a quel Paese
di Valerio Bordonaro Marco Scaglione

Diario di Singapore – Seconda Parte

Opportunità di business per le aziende siciliane, sia nella grande distribuzione, sia in hotel, ristoranti e catering. A Singapore i prodotti che potrebbero avere mercato sono: i preparati per gelato, i dolci da forno, i formaggi, le birre semi-artigianali, le conserve di verdura e le conserve ittiche.