Miccichè contro Orlando: "Aberrante la sua minaccia di revocare le licenze ai negozi" :ilSicilia.it
Palermo

"DAL 2021, PER CHI NON PAGA I TRIBUTI"

Miccichè contro Orlando: “Aberrante la sua minaccia di revocare le licenze ai negozi”

di
3 Novembre 2020

 “In un momento di enorme crisi economica in cui le attività commerciali registrano zero incassi o peggio, sono costrette a chiudere, il Comune di Palermo cosa fa? Chiede soldi ai commercianti, infierendo senza pietà su una categoria già distrutta dalla pandemia e dalle false promesse del governo nazionale ricattandoli con la revoca delle licenze se non pagano i tributi. Evidentemente anche il Sindaco di Palermo, così come il governo Conte, non ha neanche la vaga percezione della gravità della situazione economica in cui versa la Sicilia. Si tratta dell’ennesima aberrazione dell’amministrazione comunale”.

Lo scrive in una nota il Coordinatore regionale di Forza Italia Gianfranco Micciché, che attacca Leoluca Orlando dopo l’ok al Regolamento che prevede la revoca delle licenze dal 1 gennaio 2021, per le attività non in regola con il pagamento delle tasse comunali.

“Sarebbe opportuno – conclude Micciché – che, in questi momenti di difficoltà obiettiva, l’amministrazione Orlando stesse dalla parte dei cittadini e delle imprese, quest’ultime duramente colpite dal precedente lockdown, dalle nuove disposizioni di coprifuoco e con la spada di Damocle di una nuova serrata”.

 

 

LEGGI ANCHE:

Nuove regole a Palermo: dal 2021 chiusura negozi per chi evade i tributi

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin