Migranti, Giammanco: "Lampedusa e i siciliani mortificati dal Governo" :ilSicilia.it

LE PAROLE DELLA SENATRICE DI FORZA ITALIA

Migranti, Giammanco: “Lampedusa e i siciliani mortificati dal Governo”

di
6 Agosto 2020

Il Governo sta mortificando Lampedusa e i siciliani, ciò che sta accadendo in quest’isola meravigliosa, che avrebbe tutte le potenzialità per diventare meta turistica internazionale, è semplicemente vergognoso“.

Questo è il commento di Gabriella Giammanco, vicepresidente di Forza Italia in Senato e portavoce azzurra in Sicilia.

In piena emergenza economica e con una pandemia che sta sconvolgendo il mondo, il Governo continua a permettere che sulle nostre coste sbarchino centinaia e centinaia di immigrati, con conseguenze devastanti sull’economia dell’isola e, con grande probabilità, anche sulla salute pubblica“.

E’ paradossale che si chiudano, sottolineo giustamente, le frontiere ai turisti d’oltreoceano e poi si lasci che sulle nostre coste sbarchino indisturbati frotte di clandestini. E’ fin troppo evidente che ci sia un approccio ideologico alla questione, approccio che ha perso di vista l’elementare buon senso“.

Occorre porre fine a tutto questo, impegnarsi affinché siano bloccate le partenze dall’Africa, porre in essere tutte le misure necessarie a evitare ulteriori sbarchi ed effettuare, ove possibile, i rimpatri di chi non ha diritto a restare nel nostro Paese. Le immagini dei droni a caccia di chi da solo, durante il lockdown, correva sulla spiaggia, alla luce dei continui sbarchi di queste settimane, delle fughe di massa degli immigrati e degli hotspot che esplodono, rappresentano una vera e propria beffa per il popolo italiano“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Sulle Rive del Don”

Per noi bambini, lui aveva il potere “di vita e di morte” sul marciapiede davanti la portineria, all'epoca tutti i portieri erano dei "Don", oggi sostituiti da un videocitofono.
Blog
di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.