Migranti: parte lo svuotamento dell'hotspot di Lampedusa :ilSicilia.it
Agrigento

PESCHERECCIO USATO COME PIATTAFORMA

Migranti: parte lo svuotamento dell’hotspot di Lampedusa

di
5 Settembre 2020

Il trasferimento dei migranti ospiti dell’hotspot di Lampedusa sulla Rhapsody è iniziato.

A permetterne l’imbarco sulla nave quarantena è un peschereccio, utilizzato come ‘piattaforma’. Il natante è in rada a causa di un forte vento che ne impedisce l’ingresso in porto. Già ieri le operazioni erano state rinviate proprio a causa delle condizioni del mare.

IMPOSSIBILE IL TRASFERIMENTO CON LE MOTOVEDETTE

Per tamponare l’esigenza trasferimenti, visto che l’hotspot è sovraffollato, s’è trovata una soluzione alternativa all’attracco della nave.

Dopo ripetute prove con le motovedette, è stata esclusa la possibilità di procedere al trasferimento con i mezzi della Guardia costiera. Tutto ciò per un problema di differenza di altezza.

Grazie al contributo del sindaco Totò Martello e dei pescatori è stato individuato il peschereccio più alto della flotta di Lampedusa che ha notevolmente ridotto la differenza d’altezza con la “Rhapsody”.

Tra ieri sera, prima del tramonto, e stamattina all’alba sono state fatte più prove di affiancamento fra la nave quarantena, il peschereccio e le vedette della Guardia costiera. Prove che sono andate bene, tant’è che il trasbordo è già iniziato. Con le motovedette si sta effettuando la spola fra il porto, il peschereccio e la nave quarantena Rhapsody.

Dopo il trasbordo, fra hotspot e Casa della fratellanza, a Lampedusa resteranno circa 500 migranti.

© Riproduzione Riservata
Tag:
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

La parola ‘dieta’

Dieta è un termine di origine greca che vuol dire appunto “stile di vita” intesa come abitudini alimentari corrette supportate da un’adeguata attività fisica
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.