Migranti: "Solidarity is not a crime", due giorni di confronto a Catania :ilSicilia.it
Catania

Sabato 16 dicembre sit-in di protesta davanti a sede Frontex

Migranti: “Solidarity is not a crime”, due giorni di confronto a Catania

15 Dicembre 2017

Si svolge a Catania, presso Le Ciminiere di viale Africa, oggi, venerdì 15 e domani, 16 dicembre, “Solidarity is not a crime”, una due giorni di confronto e dibattito sulle politiche europee per l’accoglienza delle persone migranti. Sabato 16 dicembre sit-in di protesta davanti a sede Frontex.

All’evento, promosso dal Partito della Sinistra Europea, da Rifondazione Comunista e da Transform Europe, partecipano esperti, rappresentanti di Ong e attivisti, esponenti della sinistra e della società civile. Sabato 16 dicembre, dalle 15, si terrà un sit-in di protesta davanti al quartier generale dell’agenzia Frontex, in via Transito.

“L’iniziativa – spiega Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea – nasce per denunciare in primo luogo gli attuali illegali accordi di rimpatrio e quanto sta accadendo nel Mediterraneo, con la criminalizzazione delle Ong che salvano le persone, da una parte, ed il rischio sempre maggiore di naufragi in mare e di torture in Libia, dall’altra. Per questo, come Sinistra Europea, vogliamo lanciare la proposta di una road map euro-mediterranea, un’alleanza tra tutti i soggetti coinvolti per la tutela delle persone e dei diritti umani”.

 

Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Come se fosse Antani

Da oggi un nuovo blog s unisce a quelli già esistenti. Si intitola "Come se fosse Antani", con un riferimento più che esplicito al celebre film. "Amici miei". E' il blog di Giovanna Di Marco