Mila Spicola: "Sindaco Orlando e Pd lontani dai cittadini"| Video :ilSicilia.it

l'intervista

Mila Spicola: “Sindaco Orlando e Pd lontani dai cittadini”| Video

1 Luglio 2019

Guarda il video in alto

Mila Spicola, militante del Pd della prima ora, non rinnega le sue origini ma capisce che è il momento di farsi da parte ed iniziare a pensare ad una sua associazione politica. Da poco l’ex candidata alle Europee ha fondato l’associazione “Sottosopra” di cui lei è la presidente.

“Il nostro sindaco sta facendo l’errore che stanno facendo in tanti. Non mettersi dalla parte del cittadino”, afferma al ilSicilia.it. “Io mi sono mossa sempre per richieste di contenuto. Io vorrei per Palermo, asili e scuole”. Sul suo partito, il Pd, e di Renzi dice: “In questo momento sono abbastanza defilata. Con Renzi oramai ho soltanto un rapporto umano. Il partito non sta bene ma non dovrebbe essere azzerato, dovrebbe evolversi”.

Un must per la sua visione della politica, è il fare, al di là di quale sia la corrente politica: “Se Renzi dice di voler progettare asili e scuole io divento nuovamente ‘renziana’. Se inizio ad interloquire con l’assessore Lagalla io sarò dalla sua parte. Questo per me non è cambiare casacca. Sono soltanto una professoressa che vuole fare attivismo politico per la scuola”.

Per ultimo fa un auspicio al suo partito: “Io credo che ci saranno delle dialettiche conflittuali all’interno del Pd in Sicilia. Mi auguro che si possano risolvere in maniera pacata e politica”.

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.