Milazzo: il 19 ottobre riapre l'Ipercoop Corolla totalmente rinnovato :ilSicilia.it
Messina

Alle ore 9

Milazzo: il 19 ottobre riapre l’Ipercoop Corolla totalmente rinnovato

di
16 Ottobre 2017

Riaprirà giovedì 19 ottobre, dopo un breve periodo di chiusura per ristrutturazione, l’ipercoop Corolla di Milazzo. Il negozio è stato totalmente rinnovato da Coop Sicilia – società controllata da Coop Alleanza 3.0 – con investimenti per quasi un milione di euro. All’inaugurazione alle 9 interverranno Giovanni Formica, sindaco di Milazzo, per Coop Sicilia il presidente Gianluca Faraone e l’amministratore delegato Antonio Bonucci, per Coop Alleanza 3.0 l’amministratore delegato alla Gestione Massimo Ferrari. Presente anche Aldo Pulli, presidente del consiglio di zona soci.

L’ipercoop Corolla – l’unico presente in provincia di Messina e uno tra i primi in Sicilia, aperto a maggio del 2008 – si estende su una superficie di quasi 6mila metri quadrati e impiega 139 lavoratori. I lavori di ristrutturazione, che vedono coinvolte numerose imprese del territorio, riguardano sia la struttura – rinnovate tutte le scaffalature, i banchi e gli impianti di illuminazione, con lampade a led “amiche dell’ambiente” – sia l’assortimento, con una vasta proposta di prodotti alimentari e non alimentari.

Tra le novità introdotte, il reparto salute e benessere, dove sarà ospitato anche il Coop Salute in cui acquistare articoli parafarmaceutici e farmaci senza obbligo di ricetta, fra i quali quelli a marchio Coop, prodotti dietetici, per la cura della persona e per le intolleranze alimentari. Gli interventi interessano pure il punto ristoro, in cui consumare colazioni e spuntini comodamente seduti. I prodotti non alimentari troveranno spazio inoltre anche nelle aree dei casalinghi, degli articoli tessili, dei prodotti per il giardinaggio per il bricolage. Tra i reparti alimentari i clienti troveranno la piazza con l’ortofrutta, la macelleria e la panetteria con produzione interna, la pescheria e la gastronomia: tutti i reparti saranno sia serviti da addetti sia “a libero servizio”, ovvero con prodotti in pratiche confezioni take away, pensate per una spesa più veloce. Ampio spazio anche ai prodotti siciliani, che contano 2 mila referenze nell’assortimento dei negozi Coop dell’Isola in diversi comparti, dall’ortofrutta alla pasticceria, dai vini all’olio. Non mancheranno articoli confezionati e surgelati. Dal 19 ottobre l’ipercoop Corolla resterà aperto tutti i giorni dalle 9 alle 21.

La ristrutturazione dell’ipercoop Corolla si inserisce nel piano di rilancio della rete Coop in Sicilia, che ha già interessato diversi punti vendita a Palermo e Catania e proseguirà anche nei prossimi mesi. Già a partire dall’inaugurazione anche a Milazzo – come già all’ipercoop La Torre di Palermo e al Katané di Catania – sarà possibile diventare soci di Coop Alleanza 3.0, la più grande cooperativa di consumatori in Italia di cui Coop Sicilia entrerà a far parte a partire dal 1° gennaio 2018.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

Se non mi mancate per nulla ci sarà un motivo?

Siamo partiti dal “fratelli d’Italia” cantato in coro alle ore 18.00 dai nostri balconi, per giungere oggi al vaffa al vicino di casa non appena si affaccia nel balcone accanto al vostro
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin