Ministero Della Difesa, 28 posti di VFP 4 in qualità di atleta: al via il concorso :ilSicilia.it

il bando

Ministero Della Difesa, 28 posti di VFP 4 in qualità di atleta: al via il concorso

di
16 Maggio 2022

E’ indetto, per il 2022, un concorso, per titoli, per l’accesso al Centro sportivo dell’Esercito di ventotto VFP 4, in qualita’ di atleta, ripartiti nelle discipline/specialita’ di seguito indicate:

a) atletica leggera: un atleta di sesso maschile nella specialita’ «400 metri indoor e 800m indoor»; un atleta di sesso femminile nella specialita’ «200m outdoor»; un atleta di sesso maschile nella specialita’ «800m»;

b) nuoto: un atleta di sesso femminile nella specialita’ «50m e 200m rana»; un atleta di sesso maschile nella specialita’ «800m, 1.500m stile libero e 2,5 km in acque libere»;

c) scherma: un atleta di sesso femminile nella specialita’ «sciabola»;

d) lotta: un atleta di sesso maschile nella specialita’ «lotta libera – categoria 71 kg»;

e) ciclismo: un atleta di sesso femminile nella specialita’ «XCE Eliminator»; un atleta di sesso maschile nella specialita’ «BMX»;

f) pugilato: un atleta di sesso femminile nella categoria «60 kg»;

g) pesistica: un atleta di sesso femminile nella categoria «49 kg»; un atleta di sesso maschile nella categoria «67 kg»;

h) triathlon: un atleta di sesso femminile nella specialita’ «triathlon sprint»;

i) sci alpino: un atleta di sesso maschile; un atleta di sesso femminile;

j) sci di fondo: un atleta di sesso femminile;

k) biathlon: due atlete di sesso femminile; un atleta di sesso maschile;

l) sci alpinismo: due atlete di sesso femminile nelle specialita’ «sprint e individuale»; un atleta di sesso maschile nelle specialita’ «sprint e individuale»;

m) slittino: un atleta di sesso maschile nella specialita’ «pista artificiale»;

n) salto: un atleta di sesso maschile nella specialita’ «salto speciale»;

o) sci freestyle: un atleta di sesso maschile nella specialita’ «slopestyle – big air»;

p) arrampicata sportiva: un atleta di sesso femminile nella specialita’ «lead – boulder – speed»; un atleta di sesso maschile nella specialita’ «lead – boulder – speed»;

q) sport equestri: un atleta di sesso maschile nella specialita’ «salto ostacoli» – categoria «young rider».

In caso di mancata copertura dei posti per una o piu’ delle specialita’ indicate, l’amministrazione della Difesa si riserva la facolta’ di devolvere gli stessi ad altra specialita’ tra quelle di cui al precedente comma 1.

Resta impregiudicata per l’amministrazione della difesa la facolta’, esercitabile in qualunque momento, di revocare il presente bando di concorso, variare il numero dei posti, modificare, annullare, sospendere o rinviare lo svolgimento delle attivita’ previste dal presente bando, in ragione di esigenze attualmente non valutabili ne’ prevedibili, ovvero in applicazione di leggi di bilancio dello Stato o finanziarie o di disposizioni di contenimento della spesa pubblica. In tal caso, se necessario, l’amministrazione della difesa ne dara’ immediata comunicazione nel sito internet del Ministero della difesa, www.difesa.it che avra’ valore di notifica a tutti gli effetti per gli interessati. In ogni caso la stessa amministrazione provvedera’ a formalizzare la citata comunicazione mediante avviso pubblicato nella Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Nel caso in cui l’amministrazione eserciti la potesta’ di auto-organizzazione prevista dal comma precedente, non sara’ dovuto alcun rimborso pecuniario ai candidati circa eventuali spese dagli stessi sostenute per la partecipazione alle selezioni concorsuali.

CLICCA QUI PER IL BANDO COMPLETO

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.