Mobilità a Palermo: accordo Unipa-Amat, 1400 abbonamenti gratuiti agli studenti | FOTO :ilSicilia.it
Palermo

PRIMA TESSERA CONSEGNATA IN VIALE DELLE SCIENZE

Mobilità a Palermo: accordo Unipa-Amat, 1400 abbonamenti gratuiti agli studenti | FOTO

di
22 Giugno 2020

GUARDA LE FOTO IN ALTO

Un abbonamento gratuito al car e al bike sharing AmiGo di Amat per circa 1.400 studenti dell’università degli Studi di Palermo selezionati tramite un bando.

La consegna della prima tessera, ad una studentessa dell’Ateneo, è avvenuta questa mattina nella cittadella universitaria di viale delle Scienze.

LE VOCI DEI PROTAGONISTI

FABRIZIO MICARI
Fabrizio Micari
Fabrizio Micari

“E’ un’occasione importante perché si realizza e concretizza questa convenzione che abbiamo fatto con Amat – ha spiegato il rettore, Fabrizio Micari -. Tra l’altro e’ estremamente positivo il numero di ragazzi che già hanno aderito a quest’iniziativa. E’ una bellissima sfida che procede all’insegna della sostenibilità in una logica di collaborazione con il comune che anche nei momenti di lockdown ha continuato e non ha mai venuta meno e quindi siamo veramente contenti di realizzare questo”.

Un’iniziativa che nelle prossime settimane verrà estesa anche alle altre sedi. “Stiamo procedendo per fare la stessa cosa con Agrigento, Caltanissetta e Trapani – sottolinea il rettore di Unipa -, dove assume ancora un’ulteriore valenza perché anche gli stessi colleghi che vanno in queste città per fare lezione potranno approfittare di questi mezzi per potersi spostare all’interno della città. E’ veramente uno stimolo ai ragazzi a credere sempre di più ai temi della sostenibilità su cui puntiamo tantissimo”.

MICHELE CIMINO
Michele Cimino

Grande soddisfazione per il presidente di Amat, Michele Cimino. “Per noi è una grande possibilità perché ritengo che i giovani dell’università sono quelli che potranno mostrare maggiore sensibilità al car sharing.

“Anche il governo nazionale sta puntando sulla mobilità sostenibile. Penso che quest’argomento sia maggiormente ricettivo verso i giovani e i giovani universitari e per questo sono molto fiducioso”.

Per tutti gli iscritti all’Università, oltre gli studenti vincitori del bando, sarà applicata alle tariffe di noleggio una particolare scoutistica.

LEOLUCA ORLANDO
sindaco leoluca orlando
Leoluca Orlando

Presente alla consegna della tessera AmiGo anche il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando.

“La mobilità è il chiodo al quale appendiamo il quadro delle nostre azioni quotidiane. Questa iniziativa è la conferma di come l’Amat stia svolgendo un ruolo di protagonista del settore della mobilita’ sostenibile, non soltanto a Palermo e nelle aree comunali ma anche in quelle dell’università. Questo credo che sia un segnale importante per un cambio culturale che è fatto di azioni concrete”, sottolinea il primo cittadino.

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

La ddraunàra: i racconti di Silvana Grasso

È disponibile dal 16 luglio La ddraunàra, la raccolta di racconti di Silvana Grasso, a cura di Gandolfo Cascio ed edita da Marsilio che ripubblica così due opere, Nebbie di ddraunàra (Le Tartarughe 1993) e Pazza è la luna (Einaudi 2007).
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Zio Mariano era Stabile

Lui era di poche parole e ogni sua frase era una sentenza. Le persiane della sua finestra a balcone sono chiuse e sotto c’è soltanto un via vai di gente che si affanna per farsi notare.

I giannizzeri

A partire soprattutto dal 1850, il controllo del territorio in Sicilia diviene sempre più arduo per la gendarmeria borbonica. Gruppi armati dediti al malaffare, bande e banditi, nonostante l’inasprimento delle pene – il ricorso all’esecuzione diretta era prassi ordinaria - percorrevano senza molti contrasti le campagne siciliane e rendevano difficile garantire la sicurezza.
. Rosso & Nero .
di Elio Sanfilippo

Palermo fa acqua da tutte le parti, Orlando cambi tutto o si dimetta

I cittadini sono sommersi dall'immondizia, intere zone trasformate in discariche, lavori stradali che non finiscono mai, servizi pubblici che non funzionano, fino allo scandalo dei cimiteri dove non si capisce perché non si sono avviate le procedure per la costruzione del nuovo cimitero previsto dal piano regolatore.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.