Monito di Lentini ai moderati: "Non c'è destra senza centro" | video intervista :ilSicilia.it

L'ex Mpa è rientrato all'Ars a legislatura in corso

Monito di Lentini ai moderati: “Non c’è destra senza centro” | video intervista

di
29 Ottobre 2019

Guarda la video intervista in alto

In politica “Non c’è destra e non c’è sinistra senza il centro“: eccolo il monito di Totò Lentini ai moderati in fuga verso la Lega di Matteo Salvini, rivolto in particolare ai suoi colleghi di partito, gli eletti in Forza Italia.

Assente per qualche tempo dall’Ars, Lentini è rientrato a Sala d’Ercole dopo che Giuseppe Milazzo è volato a Strasburgo, eletto al Parlamento europeo. Lentini risultava primo dei non eletti a Palazzo dei Normanni e, dunque, ne ha preso il posto. Rientrato a Sala d’Ercole nel pieno della legislatura, il deputato all’Ars ha dovuto subito confrontarsi con il collegato alla Finanziaria, una patata bollente che ha visto l’Ars impegnata per settimane: “Abbiamo dovuto tagliare molti capitoli – spiega Lentini –, ora ci organizziamo per la nuova Finanziaria“.

Nel frattempo il deputato regionale ha elaborato alcune proposte da sottoporre all’attenzione dell’Assemblea regionale. In particolare Lentini ha proposto un ddl che va nella direzione di aiutare le famiglie e in particolare quelle con figli in età scolare: “Si tratta di una proposta di legge che aiuta i bambini e i giovani fino a 18 anni – afferma l’onorevole –, e più in particolare i ragazzi durante l’età della scuola dell’obbligo“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Moderati per sopravvivere

Si torna a parlare di un partito dei “moderati” che - come ci informa Belzebù nell’articolo di questi giorni - dovrebbe mettere insieme i cespugli della politica italiana: Italia Viva di Matteo Renzi, Azione di Carlo Calenda, Più Europa di Emma Bonino e Forza  Italia o almeno una sua parte. Un’adesione che finora, però, è più una speranza che una certezza
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.