Montevago, al via la riqualificazione del sito archeologico di Villa Romana | FOTO :ilSicilia.it
Agrigento

Lavori di ripristino ad Agrigento

Montevago, al via la riqualificazione del sito archeologico di Villa Romana | FOTO

di
28 Gennaio 2021

GUARDA LA GALLERY IN ALTO

La giunta comunale di Montevago, presieduta dal sindaco Margherita La Rocca Ruvolo, ha approvato il progetto esecutivo per la riqualificazione della Villa Romana e delle aree limitrofe di contrada Mastro Agostino.

L’importo complessivo del progetto ammonta a 104.000 euro, la copertura finanziaria dell’opera è posta a carico del bilancio comunale. Nel sito archeologico si trovano i resti di una villa rustica romana risalente secondo gli esperti al II secolo a.C. ed era funzionale allo sfruttamento del territorio circostante per la produzione di cereali.

L’area, situata sotto il costone tufaceo che sovrasta la media Valle del Belìce, è stata scavata dalla Soprintendenza ai Beni Culturali ed Ambientali di Agrigento a partire dal 1988.

L’intervento di riqualificazione del sito archeologico e del percorso ludico-sportivo nell’area di sua pertinenza – dichiara il sindaco Margherita La Rocca Ruvolo – assume una marcata valenza urbanistica e ha una duplice finalità: da una parte vuole intervenire prettamente in chiave di riqualificazione di un’area urbana, dall’altra vuole rispondere ad un’esigenza concreta da parte di cittadini, visitatori, turisti di poter fruire del sito archeologico da anni abbandonato. Adesso i nostri obiettivi sono la salvaguardia, il decoro, la messa in sicurezza e la fruizione pubblica di uno dei siti archeologici del territorio della Valle del Belìce”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin