Mortalità in aumento a Palermo, +10% nel mese di gennaio :ilSicilia.it
Palermo

la statistica

Mortalità in aumento a Palermo, +10% nel mese di gennaio

di
23 Febbraio 2021

L’Ufficio statistica del Comune di Palermo ha elaborato, sulla base di dati forniti dal ministero della Salute e dal dipartimento di Epidemiologia Ssr Regione Lazio, un report sull’andamento della mortalità giornaliera aggiornato al 9 febbraio scorso. I dati confermano il drammatico incremento della mortalità totale nel capoluogo siciliano già rilevato nei precedenti rapporti, anche se nell’ultimo periodo si registra un’attenuazione rispetto ai picchi registrati nel mese di novembre.

A ottobre i decessi rilevati a Palermo sono stati 593, contro una media degli ultimi 5 anni pari a 465 (+128 decessi, +28 per cento), a novembre sono stati 792, contro una media degli ultimi 5 anni pari a 480 (+312 decessi, +65 per cento). Nel mese di dicembre, invece, le morti rilevate a Palermo sono state 720, contro una media degli ultimi 5 anni pari a 580 (+140 decessi, pari a +24 per cento), mentre a gennaio sono state 753 (media degli ultimi 5 anni pari a 684, +69 decessi, +10 per cento).

Passando a un’analisi dei decessi settimanale, i dati confermano il picco di eccesso di mortalità registrato a novembre, con un massimo di +74,8 per cento nella settimana dall’11 al 17 novembre. Nelle settimane di dicembre la mortalità è sempre risultata più elevata rispetto alla media degli ultimi 5 anni, con un eccesso di mortalità compreso fra +24 per cento registrato fra il 16 e il 22 dicembre e +31,2 per cento registrato fra il 9 e il 15 dicembre.

Nella prima metà di gennaio la mortalità è tornata in linea con la media degli ultimi cinque anni, mentre nella seconda metà del mese si è registrato un nuovo incremento e, in particolare, nella settimana dal 20 al 26 gennaio con un +33,1 per cento. “Nelle ultime due settimane sembra esserci stato un nuovo riallineamento ai valori medi degli ultimi cinque anni – spiegano dal Comune -, anche se quest’ultimo dato deve essere letto con cautela perché, oltre ai possibili effetti di una minore incidenza dell’influenza (le misure di contenimento adottate per il Covid-19 hanno di fatto impedito l’insorgere dell’epidemia influenzale), potrebbe in parte essere dovuto a fisiologici ritardi nella comunicazione dei decessi”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin