Musica: Romina Copernico a Palermo per un seminario esperienziale :ilSicilia.it
Palermo

l'evento sabato 30 novembre

Musica: Romina Copernico a Palermo per un seminario esperienziale

di
28 Novembre 2019

In arrivo il seminario esperienziale dell’arpista Romina Copernico che si svolgerà sabato 30 novembre, presso il centro Han Shi Ryu in via Liguria a Palermo.

A questo evento sarà possibile “ascoltare il suono dell’arpa comodamente distesi e abbandonati alla Madre Terra, con vibrazioni e suoni che intoneremo insieme per metterci in contatto con la parte più bella di noi e, riequilibrare anche la nostra energia vitale” così come ha spiegato l’artista in un post pubblicato su Facebook.

BIOGRAFIA

Romina Copernico, arpista e compositrice, inizia i propri studi a 9 anni diplomandosi presso il Conservatorio A. Corelli di Messina.

Il suo repertorio spazia dalla musica classica, alla barocca, alla musica Celtica ed Irlandese e alla contemporanea.

La Copernico ha lavorato sia con orchestre sinfoniche locali che con quelle nazionali, come concertista in formazioni da camera e come solista.

Da diversi anni si sta dedicando allo studio e alla ricerca del suono come terapia per l’anima, per il corpo e per la mente, con composizioni originali che mirano alla meditazione e ad una profonda introspezione.

Questa ricerca molto personale la porta in giro, con la sua arpa celtica, presso i reparti di vari ospedali con un progetto sociale dal titolo “note di luce“.

Con questo suo progetto cerca di diffondere, attraverso il suono e l’armonia, una maggiore consapevolezza verso la bellezza della vita.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.