Musumeci: "Corte dei Conti? Io non sono responsabile dei disastri finanziari" :ilSicilia.it

la difesa del presidente

Musumeci: “Corte dei Conti? Io non sono responsabile dei disastri finanziari”

13 Dicembre 2019

Copriremo il disavanzo, la responsabilità del bilancio è del governo e quindi faremo quanto serve“. Così il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, ha risposto ai cronisti a conclusione dell’udienza di parifica del rendiconto del 2018 da parte della Corte dei conti. Riguardo alla parifica con le irregolarità, Musumeci ha aggiunto: “Sono soddisfatto, saneremo quanto ci chiede la Corte dei Conti“.

La situazione finanziaria della Regione è oggettivamente critica e difficile: io mai sono stato direttamente o indirettamente corresponsabile dei disastri finanziari prodotti negli ultimi 25 anni“.

Così il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, parlando all’adunanza pubblica davanti alla presidente delle sezioni riunite della Corte dei conti Luciana Savagnone, e al procuratore generale d’appello Maria Aronica. Musumeci ha sostenuto che col suo governo “c’è stata una inversione di tendenza rispetto al passato“.

 

 

LEGGI ANCHE:

Regione Siciliana, stangata della Corte dei Conti: “Buco da un miliardo nel 2019”

Tag:
Cultura
di Renzo Botindari

Musica e Qualità di Vita

Oggi questa città ha più teatri “aperti”, ma nessuno di questi è dotato di una agibilità definitiva per il pubblico spettacolo, nell’attesa di lavori che comportano serie risorse dedicate e destinate alla loro messa in sicurezza. La musica, gli spettacoli meritano e necessitano di spazi propri sia per apprezzarne in pieno la qualità, sia per garantire quella trascurata dalle nostre parti “qualità di vita”, diritto di tutti.