Musumeci: "Stagione dell'odio, a fine mandato non mi ricandiderò" | ilSicilia.it :ilSicilia.it

La rivelazione del governatore

Musumeci: “Stagione dell’odio, a fine mandato non mi ricandiderò”

di
9 Aprile 2019

“A fine mandato non mi ricandiderò. Sono un presidente fuori moda, abituato ad altre regole. Questa è la stagione dell’odio in cui il tuo avversario diventa nemico e questa non è la mia cultura”.

Lo ha detto il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, a Palermo, a proposito del sondaggio pubblicato dal Sole 24Ore.

Musumeci ha poi aggiunto: “In questo momento sono il presidente di regione con il minor indice di gradimento in Italia. Provo amarezza, ma me lo aspettavo”.

“Nei salotti televisivi come quello di Giletti si parla sempre male della Sicilia, ma questa non è né una terra di Santi ne’ di diavoli. Ricordo che questa è la Regione che ho trovato con più di 8 miliardi di debiti”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.