Nasce la App “Madonie Holidays” per scoprire le montagne della Sicilia | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Palermo

una nuova iniziativa turistica

Nasce la App “Madonie Holidays” per scoprire le montagne della Sicilia

di
9 Aprile 2017

Si chiama “MadonieHolidays”, l’applicazione su tablet e smartphone per dispositivi Android e Ios alla scoperta dei tesori naturalistici, culturali e delle eccellenze gastronomiche del territorio delle Madonie, il massiccio montuoso nella parte settentrionale della Sicilia, che comprende diciassette comuni in Provincia di Palermo. L’iniziativa è stata promossa da Abiturism, una  società mista pubblico-privata volta alla promozione turistica della zona madonita.

Il programma digitale  ha messo in rete operatori turistici, ristoratori, aziende agroalimentari, artigiani  del territorio ed è indirizzata ai viaggiatori. Da oggi attraverso il motore di ricerca Google play si può scaricare la App per dispositivi Andorid  (e a breve anche per Ios)  composta  da diverse sezioni con indicazioni non solo su dove dormire e mangiare ma anche itinerari alla scoperta delle riserve naturali, escursioni in barca, shopping,  arte, cultura,  scienza con suggerimenti utili per visitare il Parco astronomico delle Madonie di Isnello e  persino servizi sanitari.

La App documenta anche i festival, le mostre, gli eventi legati allo sport e all’enogastronomia. “Le Madonie, come entità geografica, turistica e culturale – afferma Giuseppe Spinosa che da febbraio è nel direttivo del cda di Abiturism – sono ancora poco conosciute. La missione di Abiturism è proprio quella di rafforzare la visione unitaria di  questo territorio, ancora poco valorizzato e conosciuto rispetto a Cefalù, storica meta turistica internazionale. Grazie alla collaborazione di un team internazionale  che ha elaborato il piano di marketing della società, da mesi stiamo lavorando ad iniziative legate alla promozione turistica delle Madonie anche se vi sono poche risorse economiche ma grande professionalità e passione per questo territorio”.

Oltre alla App, sono stati realizzati un portale turistico in lingua inglese consultabile sul sito www.Madoniehodays.com, un blog, corsi di lingua inglese ad Isnello rivolti ad operatori turistici e a fine aprile si svolgerà a Caltavuturo la I° Edizione del Madonie food festival, una rassegna enogastronomica con spazi  dedicati  alla salute e all’arte.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

La GiombOpinione

di Il Giomba

L’epoca dell’ansia

Accusano i giovani di non buttarsi e di aver sempre più paura: siamo sicuri che sia soltanto colpa loro? Non sempre, infatti, le cose sono come sembrano...

Blog

di Renzo Botindari

Sei sempre tu “uomo del mio tempo”

E si, ci sono periodi e questi sono quelli delle mutazioni genetiche, i più fortunati stanno afferrando le scialuppe di salvataggio e qualcuno ha pure fatto fuoco su gli altri fuggitivi pur di avere un posto, gli altri provano a rifarsi una verginità

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Dagli sceneggiati alle serie TV

Mi sono avvicinato alla serialità televisiva negli anni 70, quando esisteva solo la Rai che trasmetteva con grande successo di ascolti, quelli che a quei tempi venivano chiamati sceneggiati tv
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin