5 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 07.03
Palermo

La presentazione martedì 26 giugno

Nasce una galleria d’arte dentro il nuovo padiglione oncologico dell’Arnas Civico di Palermo

25 Giugno 2018

Nasce Elpl Gallery, una galleria d’arte all’interno del nuovo padiglione Oncologico dell’ospedale ARNAS Civico di Palermo.

Il progetto “ …e l’arte salverà il mondo” intende occuparsi del benessere psicologico delle persone ospedalizzate e di coloro che se ne prendono cura: attraverso l’art-therapy. Uno spazio, non bello per definizione, verrà trasformato in un luogo di cultura e benessere olistico, con lo scopo di rendere migliore l’esperienza in ospedale di curati e curanti.

Il progetto verrà presentato il 26 giugno al padiglione 24 dell’ARNAS Civico, sala meeting piano terra, saranno presenti  Giovanni Migliore direttore dell’Arnas Civico, il dottore Marchesa primario della chirurgia oncologica, la dottoressa Elena Foddai psicologa ideatrice del progetto, il dottore Mino Morisco, presidente del Rotary Club Palermo Monte Pellegrino.

La realizzazione dello spazio espositivo avverrà, grazie alla collaborazione del club Rotary Monte Pellegrino e altri club Rotary di Palermo che forniranno i materiali per l’allestimento della galleria e al coinvolgimento dell’assessorato ai Beni Culturali del comune di Palermo e dell’Accademia di Belle Arti.

Consapevoli del fatto che esiste una stretta interdipendenza tra ambiente, malattia e benessere di ciascun individuo, l’ambiente diventerà una risorsa per supportare il processo di guarigione.

Elpl Gallery, questo il nome della galleria, ha l’obiettivo quindi, di massimizzare il benessere della persona, trasformando l’atrio di uno ospedale in un luogo di cultura, dove la bellezza dell’arte sarà strumento di terapia.

Tag:
. Rosso & Nero .
di Alberto Samonà

“Meglio soli…” La Lega primo partito non ha nessuno nei posti di comando

In Sicilia, terra di paradossi, anche la politica non si sottrae a questa "legge di natura". Fra i tanti, quel che colpisce è che la Lega, primo partito italiano, che le europee hanno consacrato - con oltre il 20 per cento dei voti - come seconda forza politica nell'Isola dopo il M5S, non ha alcuna rappresentanza né all'Assemblea regionale siciliana e nemmeno nel governo regionale.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Decidere in quale corteo sfilare

Il 19 Luglio ci rammenterà che cosa significa essere servitore dello Stato anche quando questo sembra dimenticarsi di te. Grande ammirazione per un comandante che fa il suo dovere e va avanti per il suo credo nella sua rotta.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.