Nascondeva droga e rame in un magazzino: arrestato 21enne a Villabate :ilSicilia.it
Palermo

la scoperta dei carabinieri

Nascondeva droga e rame in un magazzino: arrestato 21enne a Villabate

di
2 Ottobre 2021

Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Palermo, durante un servizio di controllo del territorio e di prevenzione, hanno tratto in arresto un 21enne, già noto alle Forze dell’Ordine, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Intervenuti a Villabate, presso un magazzino industriale, i militari dell’Arma hanno sorpreso il giovane, insieme a tre persone che, alla vista dei militari tentavano la fuga, venendo subito immobilizzati ed identificati.

All’interno del fabbricato, risultato essere un capannone (adibito a deposito) in uso all’arrestato, con la collaborazione di un’unità cinofila del Nucleo Cinofili di Palermo – Villagrazia, venivano recuperati 2 panetti di hashish e 14 involucri di cellophane della medesima sostanza del peso complessivo di oltre 160 grammi, oltre a materiale per il confezionamento dello stupefacente, il tutto occultato all’interno di un freezer, nonché 80 euro celati all’interno di un pacchetto di sigarette, ritenuti provento dell’illecita attività.

Durante l’attività di polizia, venivano scoperte anche 64 matasse di cavo di rame per un peso complessivo di 1.880 kg e 3 sacchi contenenti 180 kg di cavo elettrico guainato, dei quali nessuno dei presenti è stato in grado di provarne la proprietà. Sono stati, quindi, deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Palermo per ricettazione.

L’arrestato, su disposizione dell’ufficio del Pubblico Ministero di Palermo e in attesa dell’udienza di convalida, è stato posto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Blog

di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.