Natale senz'acqua. È emergenza a Castellana Sicula :ilSicilia.it
Palermo

La denuncia

Natale senz’acqua. È emergenza a Castellana Sicula

di
24 Dicembre 2017

Il primo Natale che a Castellana Sicula i cittadini rimangono senz’acqua. Vorremmo rammentare all’amministrazione comunale che le sceneggiate napoletane si fanno, appunto, a Napoli. I cittadini non vogliono vedere amministratori che girano con le autobotti a suonare campanelli per tamponare le esigenze delle famiglie, ma vorrebbero conoscere come mai, al di là delle responsabilità oggettive di altri soggetti coinvolti, l’Amministrazione non ha compiuto i passi necessari alla risoluzione del problema, anche con l’intervento autorevole del Prefetto, lasciando i cittadini nello sconforto e nella incertezza durante il periodo più’ impegnativo dell’anno come le festività natalizie”. È quanto dichiarano i consiglieri del neo nato gruppo consiliare Diventerà Bellissima di Castellana Sicula, Angelo Pizzuto e Pasquale Ventimiglia, con riferimento al perdurare della crisi idrica a Castellana Sicula.

“Una Amministrazione seria e competente dovrebbe prevenire situazioni di questo genere, e non correre maldestramente ai ripari quando il danno è fatto – continuano i consiglieri – in considerazione che fonti comunali riferiscono che non ci sia nessuna perdita nella condotta. Non si riesce a capire inoltre, e questo da svariati anni, la reale situazione idrica a Castellana Sicula, stante che il comune eroga circa duecentomila euro annui per manutenzioni ordinarie e straordinarie a ditta private e che l’eventuale fisiologica riduzione di portata da parte del fornitore Siciliacque non può ne deve inficiare il servizio per il quale, peraltro, Calcarelli dispone di vasche comunali”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

“Teoremi, Postulati e Dogmi”

Oggi il capo non vuole più esser messo in discussione. Una mente matematica come la mia nella sua vita si è nutrita di teoremi i quali partendo da condizioni iniziali arbitrariamente stabilite, giungono a conclusioni, dandone una dimostrazione.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.