Nel capoluogo siciliano il Consiglio generale Fisascat Cisl Palermo e Trapani | ilSicilia.it :ilSicilia.it

l'incontro oggi a palermo

Nel capoluogo siciliano il Consiglio generale Fisascat Cisl Palermo e Trapani

di
19 Dicembre 2019

Guarda il video in alto

Si è riunito oggi, giovedì 19 dicembre, a Palermo il Consiglio generale Fisascat Cisl Palermo e Trapani. L’incontro è avvenuto nell’Hotel NH, in via Foro Umberto I° a Palermo.

Insieme alla Segreteria Fisascat Cisl Palermo Trapani capitanata da Mimma Calabrò, erano presenti il Segretario Generale Fisascat Cisl Nazionale Davide Guarini, il Segretario Generale USR Cisl Sicilia Sebastiano Cappuccio, il Segretario Generale UST Cisl Palermo Trapani Leonardo La Piana e la Presidente Confcommercio Palermo Patrizia Di Dio. Nel corso del Consiglio si farà il punto sulle crisi aziendali dei territori di Palermo e Trapani.

La scelta dell’Hotel NH non è casuale ma dettata dal fatto che il 25 ottobre scorso è stato siglato un accordo per la destagionalizzazione della struttura. Si è trattato di un percorso virtuoso per porre fine ai sacrifici affrontati dai lavoratori con il ripristino del proprio contratto a tempo indeterminato su 12 mesi.

“Sul tavolo ci cono tante, troppe vertenze – spiega Mimma Calabrò – per le quali c’è bisogno dell’impegno di tutti. Il lavoro è e resta una priorità. Bisogna difenderlo con i denti, coltivando ogni possibilità di dialogo con le aziende ma mantenendo un atteggiamento di fermezza e critica costruttiva laddove fosse necessario”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin