19 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.54
Messina

Il governatore nel capoluogo Peloritano

Neve sui Nebrodi, Musumeci: “Non pronti a gestire l’emergenza”

10 Gennaio 2019

L’emergenza neve sui Nebrodi preoccupa il Presidente della Regione Nello Musumeci, che si è recato a Messina per l’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università del capoluogo Peloritano. E le conclusioni che ha tratto il governatore non possono dirsi all’insegna della serenità.

Prendiamo atto che l’emergenza neve è diventata una super emergenza – ha affermato Musumeci – Abbiamo capito che non c’è l’organizzazione per poter evitare i disagi. Apprezzo lo sforzo di alcuni sindaci che hanno fatto ricorso ai volontari e a mezzi privati, ma onestamente quello che emerge è che non siamo pronti a gestire un’abbondante nevicata e questo è pericoloso“.

Verificheremo – ha proseguito Musumeci – perché l’ Anas non ha messo in funzione gli spazzaneve in dotazione in Sicilia. Mi pare che sull’Etna siano dovuti arrivare i mezzi dalla Calabria. Stiamo valutando con la Protezione Civile nazionale l’acquisto di una decina di mezzi spazzaneve e spargisale da dare in dotazione alle province che nel loro territorio hanno aree montane suscettibili di nevicate. E’ impossibile che per 5-10 centimetri di neve si fermi tutto. Nel nord Italia questo fa sorridere – ha concluso – dobbiamo attrezzarci“.

Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

Wanted perde un uomo fondamentale

Il 10 marzo del 241 a.C. la battaglia delle Egadi metteva fine alla prima guerra punica cambiando la storia del Mediterraneo con la vittoria dei Romani sui Cartaginesi.